Festival della musica di Pedralbes a Barcellona: i nostri consigli

Pubblicato da nella categoria Aprile, maggio, giugno, Feste e festival, Luglio, agosto, Uscire, Visitare. Ultimo aggiornamento il 18 giugno, 2018. 0 commenti

Il festival di Pedralbes segna l'inizio dell'estate a Barcellona. Ecco alcuni consigli per passare una serata indimenticabile in uno scenario idilliaco.

Festival di musica Pedralbes
Dove?

Jardins Reial de Pedralbes
metro: Palau Reial (L3)

Quando?

Dal 6 giugno al 13 luglio 2018

Quanto?

a partire da 18 euro

Perché?

per vedere esibirsi i vostri artisti preferiti in un contesto unico

Assistere a uno dei concerti del festival della musica di Pedralbes è un’esperienza tanto piacevole quanto rilassante. Ho avuto la fortuna di passare alcune ore nei giardini del Palazzo Reale in occasione del concerto di  Milky Chance due anni fa e non posso far altro che raccomandarvi di fare altrettanto se leggete nel programma qualche nome che vi piace e se il vostro budget ve lo permette.

Festival della musica di Pedralbes: un imperdibile momento di relax immersi nel verde

  • Volete passare una serata rilassante e piacevole? Vi consiglio di seguire il mio esempio e arrivare circa un’ora prima dell’inizio del concerto.
  • Approfittatene per fare una passeggiata tranquilla nel sontuoso Palazzo Reale. Verde e tranquillo, dimenticherete presto, perdendovi tra i suoi viali, che l’ingresso principale si affaccia sull’Avinguda Diagonal: uno dei viali più grandi di Barcellona.

Festival della musica di Pedralbes: un drink prima o dopo il concerto

  • Giovani hostess e steward vestiti in bianco e nero sono in giro per il parco e saranno a vostra disposizione per darvi tutte le informazioni necessarie sull’evento.
  • Bella sorpresa: nel corso della serata, uno degli sponsor del festival offriva snack (empanadas e cornetti salati) e bevande.

festival della musica di Pedralbes

Troverete altri stand da cui acquistare cibo e bevande che potrete consumare comodamente seduti a uno dei tavolini nel parco.

  • Niente sistema di biglietti o braccialetti. Basta pagare direttamente in euro la vostra consumazione.

Festival della musica di Pedralbes: il concerto

festival della musica di Pedralbes

Gli splendidi giochi di luce e la scelta di allestire il palco davanti il Palazzo Reale conferiscono una nota solenne all’evento.

Niente paura! Nessuno vi strattonerà o pesterà i piedi! Complice la programmazione, l’atmosfera dei concerti è davvero piacevole e rilassata. Ci sono solo posti a sedere, ma se avete voglia di alzarvi e ballare niente vi impedirà di farlo!

  • C’è una palma davanti alle gradinate che da un lato rende l’atmosfera particolare, ma dall’altro ostruisce la visuale ad alcuni spettatori. Fate attenzione quando scegliete i vostri posti!

festival della musica di Pedralbes

Dopo lo spettacolo un DJ permette a chi vuole restare di continuare la serata all’interno del parco.

Festival della musica di Pedralbes: la locandina 2018

La programmazione del festival Jardins Reials di Pedralbes è sempre varia e di grande qualità.

In particolare, l’edizione 2018 vedrà ospiti ZAZ (tutto esaurito), George BensonTom Jones, Niña Pastori, The Jacksons, Katie Melua, Sara Baras e Simple Minds.

 

Se siete fan di uno di questi artisti, non posso che raccomandarvi di andarli a vedere in questo contesto magico! Senza ombra di dubbio passerete una serata indimenticabile.

Articolo consigliato: Festival Jardins Reials di Pedralbes: concerti di prima categoria in un contesto raffinato

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 1 voto / voti

Loading...

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Il nostro modulo per commenti memorizza il vostro nome e la vostra email in modo che possiamo rispondere al vostro commento e inviarvi notifiche quando riceve risposte (se avete optato per ricevere le notifiche). I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Responsable: Anakena Internet Services, S.L.
  • Finalità: Gestionare i commenti e inviare notifiche automatiche via email in caso di risposta.
  • Legittimizzazione: Consenso esplicito dell’interessato.
  • Destinatari: I dati non saranno condivisi con terzi, salvo obbligo giuridico o esplicita autorizzazione.
  • Diritti: Diritto di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, portabilità e diritto all’oblio.

Il nostro modulo di contatto invia il vostro nome, email e altri dati forniti al nostro team di supporto in modo che possiamo rispondere alle vostre richieste o mettervi in contatto con i nostri partner specializzati che forniscono il servizio che cercate. I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi (eccetto i partner specializzati) e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Finalità: Supporto e contatto con partner specializzati.

A proposito dell'autore

Valérie

Valérie, la creatrice dei “Piccole Dritte per Barcellona” adora scoprire posti nuovi e inediti, trovare le parole giuste per descriverli e lavorare ai piccoli disegnini che decorano il sito. Qual è la cosa che le piace di più di Barcellona? Le linee sinuose e originali di alcuni edifici. È per il suo lato artistico, direbbero i suoi amici. Gaudì fa proprio al caso suo!