Hotel Ibis Style Centre: moderno e originale con una posizione invidiabile

Pubblicato da nella categoria Alloggiare, Hotel di design, Hotel in centro. Ultimo aggiornamento il 9 febbraio, 2018. 0 commenti

L'hotel Ibis Style Centre è nuovissimo, centralissimo e originalissimo! Ecco un albergo con le carte in regola per offrirvi un soggiorno da 10 e lode!

Hotel Ibis Style Centre
Dove?

Carrer de Provença 340
Eixample
metro: Diagonal (L3 e L5) o Verdaguer (L4 e L5)

Quanto?

a partire da 84 euro
colazione inclusa

Perché?

per il suo arredamento di design e originale

Wifi:

gratuito

Preparatevi a cambiare idea se vi aspettate di trovare un hotel Ibis identico alla maggior parte degli alberghi di questa catena che si trovano sparsi nel mondo: l’hotel Ibis Style Centre, aperto dal 1 marzo 2016, vi sorprenderà.

L’arredamento dell’hotel Ibis Style Centre

L’arredamento dell’hotel Ibis Style non lascia indifferenti. Se avete già visitato Barcellona, dovrebbe ricordarvi qualcosa di familiare. Se è la vostra prima volta nella capitale catalana, vi basterà guardare ai vostri piedi!

L’hotel riprende il tema delle strade di Barcellona: i panots in catalano.

Breve storia dei Panots

panots più famosi sono quelli con un fiore a quattro petali e quelli con quattro cerchi, chiamati anche “pastiglie di cioccolato”. Realizzati con cemento, acqua e sabbia, hanno tutti una superficie di 20 x 20 con 4 cm di spessore. Inseriti all’inizio del XX secolo, si trovano soprattutto nel quartiere Eixample, la zona modernista della città.

Il panot esagonale è chiamato “panot di Gaudí” perché si tratta di una replica di quello inventato dal celebre architetto catalano. Nel 1997 la città gli rese omaggio rivestendo il Passeig de Gràcia con copie del suo celebre panot.

panot-passeig-de-gracia-disegno

La posizione dell’hotel Ibis Style Centre

I patiti dell’Art Nouveau apprezzeranno soprattutto la posizione dell’hotel Ibis. Si trova in una zona invidiabile, l’Eixample, e permette quindi di raggiungere la Sagrada Familia a piedi senza essere, al tempo stesso, troppo lontani dai grandi capolavori di Gaudí, come la Casa Batlló e la Casa Milà.

  • È una zona molto ben servita dai mezzi, proprio accanto a ben due fermate della metro: Vardaguer e Diagonal.
  • Il quartiere è ricco di edifici in stile modernista, di cui parliamo nel nostro articolo passeggiata gratuita sulle orme del modernismo catalano. Non esitate a partire alla loro scoperta!
  • L’hotel, inoltre, si trova anche a prossimità di Gràcia, un quartiere bohémien molto affascinante! Ed è anche circondato da bei bar e ristoranti. 

Le aree comuni dell’hotel Ibis Style Centre

hotel ibis style centre Barcellona reception e ingresso

Già dall’ingresso, è evidente il tema dell’hotel: Barcellona ai vostri piedi. Facendo uno slalom tra i pouf variopinti dell’angolo relax della reception, un sentiero di mattonelle esagonali del Passeig de Gràcia incastonato nel parquet si arrampica sul bancone e sulle pareti.

Ogni mattina è allestito il buffet per la colazione nella grande e variopinta sala da pranzo.

  • Buona notizia: la colazione è inclusa nel prezzo della camera. È un buffet continentale che offre cereali, cornetti e brioches, pane, uova e bevande calde o fredde… Approfittatene!

Le camere dell’hotel Ibis Style Centre

hotel-ibis style centre camera blu e beige

  • Tutte le camere dell’hotel hanno lo stesso prezzo e rispondono agli stessi standard. Climatizzate e ben attrezzate per tutte le necessità, possono accogliere due persone e hanno il bagno con doccia.
  • Questo non significa, però, che siano tutte uguali! L’arredamento varia a seconda del piano e del panot a cui si rifà.

hotel Ibis Style centre camera rossa

  • La vista dalle finestre cambia molto in base al piano e all’orientamento: tutte sono molto luminose perché si affacciano o sull’Avinguda Diagonal o su un patio de Manzana (nome dato al cortile interno dell’edificio).

hotel-ibis-style-centre-vista sulla casa de les punxes

  • Vi consigliamo le camere che danno sull’Avinguda o sul cortile, perché sono estremamente luminose. Dalle prime, in particolare, godrete di una bellissima vista sulla Casa de les Punxes: lo splendido edificio modernista che vedete nella foto in alto.
  • Le camere che si affacciano sull’Avinguda Diagonal sono ben insonorizzate. Anche se avete il sonno leggero, dormirete sonni tranquilli!
  • Alcune camere sono dotate di piccole terrazze.

Il tocco in più dell’hotel Ibis Style Centre

  • Il personale parla altre lingue oltre lo spagnolo.
  • L’hotel è nuovissimo.
  • L’arredamento, che riprende varie caratteristiche di Barcellona (la pavimentazione, le spiagge e i colori accesi) è originale e studiato nei dettagli.
  • La colazione è inclusa nel prezzo (non è sempre così a Barcellona).
  • L’hotel è accessibile a persone disabili e dispone di tre camere appositamente attrezzate per le loro necessità.
  • Ottima posizione per chi ama l’Art Nouveau.

Informazioni pratiche:

  • In tutte le camere è presente riscaldamento e aria condizionata.
  • Gli animali sono consentiti (pagando un supplemento di 10 euro).
  • Il buffet della colazione è disponibile dalle 7 alle 10:30 durante la settimana e dalle 7 alle 11 nei weekend.
  • Non è disponibile un servizio di ristorazione, ma troverete molti ristorantini nella zona.
  • Potete usufruire di un servizio di deposito bagagli.
  • Tutte le camere sono per non fumatori.
  • Il prezzo minimo è di 84 euro a camera. Può aumentare in base alla stagione e agli eventi organizzati in città.
  • Non aspettate a prenotare! Se lo fate con almeno 30 giorni di anticipo, potrete avere sconti interessanti. E se siete o diventate membri del gruppo Accor, avrete diritto a sconti ancora maggiori!

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 2 voto / voti

Loading...

Condividi questa piccola dritta con gli amici!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

A proposito dell'autore

Olivia

Olivia ha sempre amato Barcellona: la sua modernità, il suo clima mite, il suo sole cocente, le sue spiagge, il quartiere gotico dalle mille stradine, il suo carattere gioioso e allegro… . Ha scelto Barcellona come sua sede ancora per molto, e questa storia d’amore con la capitale catalana non sembra prossima alla fine!