Santa Burg: il paradiso per i fan degli hamburger gourmet

Pubblicato da nella categoria Mangiare e bere, Tapas e panini. Ultimo aggiornamento il 16 marzo, 2018. 0 commenti

Abbiamo provato per voi i sorprendenti hamburger e gli altri, buonissimi, piatti del Santa Burg: il verdetto? Da perdere la testa! Venite con noi?

santa Burg hamburger
Dove?

Santa Burg Eixample: Valencia 273
Santa Burg Sants: Vallespir 51

Quando?

Martedì-sabato: dalle 12:00 alle 3:00
Il lunedì e la domenica: dalle 13:00 alle 23:00

Quanto?

Tra 15 e 20 euro

Perché?

Perché la carne è debole (motto del Santa Burg)

Il giorno in cui mi hanno suggerito di mangiare al Santa Burg dell’Eixample, un locale che ha l’hamburger come specialità della casa, ho accettato la proposta un po’ a malincuore.

Infatti, per essere sincero, non sono né una grande carnivora né una super fan degli hamburger. Evito sistematicamente i posti in cui ne preparano uno dietro l’altro, con grandi quantità di ketchup, pane gommoso e ingredienti di bassa qualità.

Ma mi sono accorta in fretta che il Santa Burg non aveva niente a che vedere con questo tipo di ristoranti e non mi è affatto dispiaciuto averlo provato!

Il Santa Burg e i suoi due locali

Dopo aver varcato la soglia del Santa Burg del quartiere dell’Eixample e sceso le scale, sono subito rimasta piacevolmente sorpresa dalle pareti in legno, le poltrone comode, l’arredamento originale e l’ambiente caloroso. Un contesto simpaticamente bizzarro per essere un bar-panineria!

Santa Burg locale

Il Santa Burg, situato al 273 del Carrer de Valencia, è il secondo locale con lo stesso nome e ha aperto nel 2016 su modello di quello del quartiere Sants (Carrer Vallespir, 51), a due passi dalla Mundana, un bar gastronomico eccellente. Infatti, è lo stesso chef che dirige la cucina di entrambi: l’originale Alain Guiard. Mi sembra un buon segno!

Il Santa Burg e i suoi hamburger fuori dagli schemi

La carne è debole al Santa Burg (e questo è, tra l’altro, il loro motto!) e non ci sorprende, visto ciò che troviamo sui piatti!

Il menù propone una lunga lista di hamburger, uno più originale dell’altro.

  • I carnivori golosi adoreranno il Santa Jeanluxe: una sapiente associazione di carne rossa di qualità eccellente (dry aged), foie gras e mele confit: tenero al punto giusto!
  • Chi ama i sapori esotici apprezzeranno il Santa Bollywood: un delizioso hamburger a base di pollo impanato, pomodoro e insalata, condito con salse Tikka Masala e tsatziki.

santa burg hamburger

  • Anche i vegetariani sono i benvenuti al Santa Burg, perché potranno lanciarsi senza indugi sul Santa natura: un panino con hamburger vegetariano accompagnato da burrata, pomodoro, rucola, insalata riccia e pesto.

Il Santa Burg e il suo menù vario

Accanto ai suoi hamburger saporiti, il Santa Burg propone anche un’ampia scelta di tapas, tacos e piatti uno più appetitoso dell’altro.

  • Per ingannare l’attesa, vi consigliamo di ordinare i tacos con humus o guacamole o i bastoncini di pollo marinato al limone.

Se come me, anche voi non siete fan degli hamburger, potete lasciarvi tentare, ad esempio, dalla deliziosa Santa Garden, una fajita messicana ripiena di melanzana, con humus, feta, olive e salsa tsatziki.

santa burg santa garden

Personalmente, cedo molto spesso alla loro insalata Santa Tarreco: una saporitissima escalivada (specialità catalana a base di peperoni, melanzane e cipolle), accompagnata da rucola, invidia e salsa romesco: da perdere la testa!

  • C’è una nuova piccola sezione di cocktail che non abbiamo ancora assaggiato, ma se sono buoni come il cibo, è una scommessa sicura!

insalata escalivada (peperoni, melanzane, rucola)

I prezzi del Santa Burg

Non aspettatevi prezzi troppo bassi. L’eccellente qualità dei suoi ingredienti, naturalmente, fanno un po’ lievitare i prezzi del Santa Burg.

I prezzi degli hamburger oscillano, quindi, tra i 7 e i 15 euro e quelli degli snack tra 1,50 e 10 euro. Considerate un po’ meno di 5 euro per una porzione grande di buone patatine fatte in casa che accompagneranno il vostro piatto.

  • A volte il sito The Fork fa super promozioni per questo ristorante. Non esitate a controllare per approfittarne!

Il Santa Burg  è un eccellente esempio di hamburger gourmet a Barcellona e spesso mi piace andarci 😉 La carne e debole, è innegabile, ma non c’è niente di male a trattarsi bene!

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 1 voto / voti

Loading...

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Il nostro modulo per commenti memorizza il vostro nome e la vostra email in modo che possiamo rispondere al vostro commento e inviarvi notifiche quando riceve risposte (se avete optato per ricevere le notifiche). I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Responsable: Anakena Internet Services, S.L.
  • Finalità: Gestionare i commenti e inviare notifiche automatiche via email in caso di risposta.
  • Legittimizzazione: Consenso esplicito dell’interessato.
  • Destinatari: I dati non saranno condivisi con terzi, salvo obbligo giuridico o esplicita autorizzazione.
  • Diritti: Diritto di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, portabilità e diritto all’oblio.

Il nostro modulo di contatto invia il vostro nome, email e altri dati forniti al nostro team di supporto in modo che possiamo rispondere alle vostre richieste o mettervi in contatto con i nostri partner specializzati che forniscono il servizio che cercate. I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi (eccetto i partner specializzati) e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Finalità: Supporto e contatto con partner specializzati.

A proposito dell'autore

Valérie

Valérie, la creatrice dei “Piccole Dritte per Barcellona” adora scoprire posti nuovi e inediti, trovare le parole giuste per descriverli e lavorare ai piccoli disegnini che decorano il sito. Qual è la cosa che le piace di più di Barcellona? Le linee sinuose e originali di alcuni edifici. È per il suo lato artistico, direbbero i suoi amici. Gaudì fa proprio al caso suo!