Le piste ciclabili di Barcellona: mappa, informazioni e consigli

Rémi
Pubblicato da

Ultimo aggiornamento il 14 novembre, 2018. 0 commenti

Ciclisti per passione, questo articolo vi fornirà le informazioni necessarie per circolare a Barcellona in tutta tranquillità grazie alle sue numerose piste ciclabili.

piste ciclabili Diagonal

Se preferite sgranchirvi le gambe pedalando per le strade piuttosto che schiacciarvi in un autobus o nella metro, sappiate che Barcellona dispone di tante piste ciclabili che vi permetteranno di spostarvi per la città in maniera semplice e piacevole.

Mappa delle piste ciclabili di Barcellona

Le piste ciclabili sono indicate nel dettaglio nella cartina sottostante estratta dalla pagina internet delle reti di trasporto spagnole

Piste ciclabili: istruzioni per l’uso

Prima, però, di lanciarvi in un lungo viaggio in bici, è bene conoscere alcune condizioni stabilite dalla Generalitat (il governo della Catalogna):

  1. Il casco non è obbligatorio, ma fortemente consigliato, soprattutto se non siete esperti della circolazione a due ruote. Un incidente a Barcellona può sempre capitare.
  2. Anche in bici, la polizia può farvi un test con l’etilometro. Vi consigliamo, se uscite dalla discoteca dopo una serata ad alto tasso alcolico, di prendere un autobus notturno (il NitBus circola fino alle 6 del mattino) o di optare per qualsiasi altro mezzo di trasporto dopo le 6. Potete consultare i nostri articoli sugli autobus o sulle linee della metro.
  3. È vietato avere gli auricolari alla guida della bici. Potreste beccarvi una multa da 200 euro.
  4. La vostra bici deve disporre di luci: bianca davanti e rossa dietro.

piste ciclabili a Barcellona

Piste ciclabili: i nostri consigli

  • Se vi trovate in una zona di Barcellona sprovvista di piste ciclabili, preferite la carreggiata al marciapiede, altrimenti infastidirete i pedoni e i pedoni infastidiranno voi.
  • Volete fare un giro in bici a Barcellona, ma il traffico non vi convince? Optate per una passeggiata in bici notturna! Potrete approfittare di strade deserte come non mai! Ricordate, però, di fare attenzione e di fermarvi ad ogni semaforo rosso, anche se vi sembra che la strada sia vuota.
  • I furti di biciclette sono molto frequenti a Barcellona. Se lasciate la vostra per strada, assicuratela con un lucchetto a U e legate anche il sellino, se possibile. Se è una bicicletta di valore, evitate di lasciarla all’aperto.
  • La pista ciclabile del carrer de Provença è a doppio senso. Fate attenzione se prendete questa strada perché i pedoni non ci fanno sempre caso e potrebbero guardare solo da un lato prima di attraversare.
  • Non prendete una pista ciclabile in controsenso. Cercate piuttosto tra le strade parallele vicino a quella in cui siete una che vada nel vostro stesso senso. Non dovrete cercare a lungo, la soluzione è dietro l’angolo!
  • Quando sarete voi i pedoni, non camminate sulle piste ciclabili. Anche se non ve ne rendete necessariamente conto, è esasperante per i ciclisti e può essere persino pericoloso.

Voglia di una pedalata notturna?

Una notte del mese di giugno, mi sono avventurato con un amico in diversi angoli di Barcellona percorrendo un tragitto improvvisato man mano che andavamo avanti con la passeggiata. Potete consultare questo link che ripercorre il nostro itinerario e prendere spunto per la vostra passeggiata, se siete tentati dall’idea di percorrere Barcellona di notte!

E voilà, ora siete ben informati per vagare per le strade di Barcellona a colpi di pedali! Vi auguriamo di vivere al meglio questa esperienza che vi piacerà di sicuro! Buona passeggiata!

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 1 voto / voti

Loading...

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Il nostro modulo per commenti memorizza il vostro nome e la vostra email in modo che possiamo rispondere al vostro commento e inviarvi notifiche quando riceve risposte (se avete optato per ricevere le notifiche). I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Responsable: Anakena Internet Services, S.L.
  • Finalità: Gestionare i commenti e inviare notifiche automatiche via email in caso di risposta.
  • Legittimizzazione: Consenso esplicito dell’interessato.
  • Destinatari: I dati non saranno condivisi con terzi, salvo obbligo giuridico o esplicita autorizzazione.
  • Diritti: Diritto di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, portabilità e diritto all’oblio.

Il nostro modulo di contatto invia il vostro nome, email e altri dati forniti al nostro team di supporto in modo che possiamo rispondere alle vostre richieste o mettervi in contatto con i nostri partner specializzati che forniscono il servizio che cercate. I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi (eccetto i partner specializzati) e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Finalità: Supporto e contatto con partner specializzati.

A proposito dell'autore

Rémi

Rémi è uno studente che vive a Barcellona dalla più tenera infanzia. Sempre avido di nuove scoperte, è sempre entusiasta e gli piace conoscere persone nuove. Cosa preferisce a Barcellona? Uscire con gli amici e lasciarsi trasportare in un'altra epoca grazie al contesto storico del quartiere gotico.