Bubó: creatività, alta pasticceria e cucina di qualità

Pubblicato da nella categoria Caffè, salone di te, Mangiare e bere, Pasticcerie. Ultimo aggiornamento il 18 maggio, 2017. 0 commenti

La tappa obbligata per tutti i buongustai: impossibile non fermarsi con l'acquolina in bocca davanti a una delle tre vetrine di Bubó. Da consumare senza moderazione!

amaretti Bubó
Dove?

Caputxes 10
Diagonal 609-615
Passeig de Gràcia 55

Quando?

aperto tutti i giorni

Quanto?

meno di 20 euro

Perché?

per la sua originalità
per le sue torte raffinate

Wifi:

gratuito

Indirizzo internet:

bubo.es/

Quando riuscirete a scovare un caffè/bar/pasticceria che è un piacere per gli occhi prima ancora che per il palato, sarete entusiasti della scoperta e non potrete fare a meno di condividerlo!

Bubó è bello. Molto bello

Colori accesi su una base dominante nera, design elegante, linee nette, ciascuno dei tre Bubó di Barcellona è un gioiellino tutto da ammirare.

Ma il meglio deve ancora venire. Avvicinatevi alla vetrina e soffermatevi ad ammirare le composizioni opera di Carles Mampel, rinomato pasticciere, e la sua equipe. Rifatevi gli occhi con le sue forme originali, i magnifici colori, i brillanti satinati. Non manca niente!

Bubó è buono. Molto buono

Da Bubó i prodotti non sono solamente belli da guardare, sono anche molto raffinati. Lasciatevi tentare dalla loro incredibile varietà!

Bubó è dolce e zuccherato

Dietro le vetrine, si nascondono veri tesori. Avrete letteralmente l’imbarazzo della scelta.

Una delle nostre torte preferite? La Namelaka: una torta il cui nome, giapponese, richiama una tecnica usata in pasticceria per ottenere una consistenza cremosa. La crema al gianduia si adagia su un biscotto al tè verde e una base croccante di pasta frolla sablé al cioccolato ed è ricoperta da uno strato di cioccolato al latte con sopra granella di nocciole e pistacchi. Il risultato è cremoso e croccante al tempo stesso!

bubo namelaka

Bubó propone anche un’ampia scelta di dolci: biscotti e cioccolatini ai gusti più originali presentati in belle scatole di latta dalle forme affusolate.

  • Mi raccomando, non perdetevi le praline di cioccolato alle noci di macadamia, rivestite di cioccolato bianco e di cioccolato fior di sale, un abbinamento di gusti e consistenze davvero ben riuscito: da lasciarvi senza parole! È l’ideale per accompagnare il caffè delle 11.

Bubó è salato

Se avete voglia di un pasto veloce, Bubó propone anche una vasta scelta di prodotti freschi.

Il Bubó di Pedralbes Centre durante la settimana propone un menù che, per circa 10 euro, comprende insalata, sandwich e dolce o caffè.

Nel Bubó di l’Eixample (quello che conosco meglio) potrete scegliere tra diverse formule allettanti, i “combos”. Ordinando dal menù, potrete scegliere tra sandwich, hamburger e insalate. La formula sandwich + insalata + bevanda vi costerà circa 10 euro.

insalata al salmone di bubó

È il Bubó di Born quello con il menù più ampio. Propone tapas, insalate, colazioni, panini, taglieri di salumi o formaggi, senza dimenticare i fantastici dessert della pasticceria proprio accanto.

Bubó del Boulevard Rosa

Dove? in un piccolo centro commerciale tra il Passeig de Gràcia, la Rambla Catalunya, il Carrer d’Aragò e il Carrer de València.
Quando? dal lunedì al sabato dalle 9 alle 21.

bubó patisseries

Il Bubó del Born

Dove?

Nel cuore del quartiere Born, proprio di fronte a una chiesa molto carina, Santa Marìa del Mar.

Quando?

  • La pasticceria è aperta tutti i giorni, dalla domenica al giovedì, dalle 10 alle 23.
  • Accanto alla pasticceria, il bar, con tavolini sulla strada, è aperto tutti i giorni dalle 8:30 all’1 del mattino.

tarte agrumes bubó

Il Bubó di Pedralbes Centre

Quando? nel piano -2 di un centro commerciale situato nell’Avignuda Diagonal.
Quando? dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 20.

tortino ai frutti rossi di bubó

torta bubó

Ma c’è di più: la ciliegina sulla torta! Da Bubó vi accoglierà un personale super simpatico.

Bellissimo, buonissimo, simpaticissimo. Capite perché è impossibile passare accanto a uno dei tre Bubó senza entrare e cedere alle sue dolcissime tentazioni?

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 2 voto / voti

Loading...

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Il nostro modulo per commenti memorizza il vostro nome e la vostra email in modo che possiamo rispondere al vostro commento e inviarvi notifiche quando riceve risposte (se avete optato per ricevere le notifiche). I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Responsable: Anakena Internet Services, S.L.
  • Finalità: Gestionare i commenti e inviare notifiche automatiche via email in caso di risposta.
  • Legittimizzazione: Consenso esplicito dell’interessato.
  • Destinatari: I dati non saranno condivisi con terzi, salvo obbligo giuridico o esplicita autorizzazione.
  • Diritti: Diritto di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, portabilità e diritto all’oblio.

Il nostro modulo di contatto invia il vostro nome, email e altri dati forniti al nostro team di supporto in modo che possiamo rispondere alle vostre richieste o mettervi in contatto con i nostri partner specializzati che forniscono il servizio che cercate. I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi (eccetto i partner specializzati) e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Finalità: Supporto e contatto con partner specializzati.

A proposito dell'autore

Valérie

Valérie, la creatrice dei “Piccole Dritte per Barcellona” adora scoprire posti nuovi e inediti, trovare le parole giuste per descriverli e lavorare ai piccoli disegnini che decorano il sito. Qual è la cosa che le piace di più di Barcellona? Le linee sinuose e originali di alcuni edifici. È per il suo lato artistico, direbbero i suoi amici. Gaudì fa proprio al caso suo!