Carta SIM e offerte telefoniche a Barcellona: info e tariffe in vigore

Pubblicato da nella categoria Arrivare, Sistemarsi a Barcellona. Ultimo aggiornamento il 30 ottobre, 2017. 0 commenti

Avere un numero di telefono spagnolo è una tappa indispensabile nel vostro trasferimento a Barcellona. Ecco tutto quello che dovete sapere in materia!

carta SIM Barcellona

Se vi state trasferendo a Barcellona, uno dei primi riflessi appena arrivati sarà quello di acquistare una carta SIM spagnola per avere un numero di telefono locale ed evitare spese esorbitanti per telefonare o navigare all’estero.

  • Attenzione! Perché la vostra nuova carta SIM spagnola funzioni, il vostro cellulare deve essere compatibile con tutti gli operatori. A volte è necessario farlo sbloccare in un apposito negozio di telefonia.

Carte telefoniche prepagate a Barcellona

La cosa più semplice appena arrivati è quella di acquistare una carta prepagata, dato che vi verrà chiesto solo un documento d’identità (e a volte nemmeno quello, a seconda del posto in cui la acquistate). Per un abbonamento, invece, dovrete avere obbigatoriamente un numero NIE. La cosa più probabile è che ci vorrà da qualche giorno a diverse settimane per ottenerlo.

Dato che esistono delle carte prepagate a partire da 10 o 15€, vi conviene acquistarne una al vostro arrivo se non avete il NIE, anche se prevedete di passare successivamente a un abbonamento. Questo sistema sarà più pratico e così eviterete le spese non comprese nel piano tariffario, che sono sempre piuttosto alte.

Dove acquistarle?

  • Le carte telefoniche prepagate si acquistano nei negozi di telefonia mobile e nelle edicole.
  • Le troverete anche in alcuni alimentari del Raval o del Gòtic. Grazie alle insegne LebaraLycamobile (due operatori specializzati in carte prepagate), li individuerete da lontano!

Offerte telefoniche convenienti a Barcellona

Diversi operatori propongono offerte telefoniche convenienti:

  • Yoigo: l’opzione “sinfín” è particolarmente interessante dato che, per circa 30€ al mese, potrete approfittare di chiamate e internet illimitati.
  • Más movilad esempio, questo operatore offre un pacchetto di 2 GB di navigazione e chiamate illimitate per circa 17 € al mese.
  • Pepephone: un operatore che ha lo stesso tipo di offerte di Más movil.
  • Tuenti: un concorrente di Más movil e Pepephone che offre delle tariffe altrettanto interessanti.

Notate che, dato che gli operatori telefonici a basso prezzo non hanno generalmente dei negozi, la gestione della scheda si effettua tramite telefono o internet.

  • Attenzione! In Spagna non è raro che vi sia fatturato un costo fisso di qualche centesimo per ogni chiamata in uscita (establecimiento de llamada). Ricordate di verificare le condizioni relative alla tariffa che avete scelto.

Offerte telefoniche classiche a Barcellona

Oltre agli operatori che abbassano i prezzi, i giganti della telefonia mobile propongono un servizio più caro, ma con una catena di negozi in cui potrete recarvi in caso di problemi.

I tre operatori più importanti a Barcellona sono Movistar, VodafoneOrange. Offrono piani tariffari vari, ma piuttosto classici, come è possibile trovarne dappertutto in Europa e nel mondo. I negozi The Phone House permettono di comparare le varie offerte e di scegliere tra un’ampia gamma di opzioni.

Roaming gratuito per tutti gli abitanti dei paesi dell’Unione europea

Buone notizie! Dal 15 giugno 2017, gli utenti dell’Unione Europea (tranne gli svizzeri) non hanno bisogno di acquistare una carta SIM perché il pacchetto del loro paese di residenza copre le loro chiamate a Barcellona.

Solo devono attivare il roaming e i dati all’estero sul loro cellulare e voila!

Lista dei paesi con roaming gratuito

  • Austria
  • Belgio
  • Bulgaria
  • Cipro
  • Croazia
  • Danimarca
  • Estonia
  • Finlandia (le Isole Aland incluse)
  • Francia (Martinique, Guadeloupe, Saint Martin, Guiana Francese, Riunione e Mayotte incluse)
  • Germania
  • Grecia
  • Irlanda
  • Islanda
  • Italia
  • Lettonia
  • Liechtenstein
  • Lituania
  • Lussemburgo
  • Malta
  • Monaco
  • Norvegia
  • Paesi Bassi
  • Polonia,
  • Portogallo,
  • Repubblica Ceca,
  • Regno Unito (Gibilterra inclusa)
  • Romania,
  • San Marino 
  • Svezia

Offerte telefoniche internazionali

Volete una carta SIM spagnola perché venite spesso a Barcellona senza tuttavia risiedervi? Chiedete informazioni al vostro attuale operatore italiano: è possibile che offra formule europee o internazionali molto interessanti, con internet, minuti e messaggi inclusi. È una tendenza in aumento che non bisogna dimenticare.

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 1 voto / voti

Loading...

Condividi questa piccola dritta con gli amici!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

A proposito dell'autore

Pauline

Pauline è una letterata curiosa e amante della cucina. Per scrivere i suoi articoli ama scovare i posti più originali e autentici che sedurranno i vostri occhi e le vostre papille. Cosa preferisce a Barcellona? Perdersi nella città antica e inebriarsi con la sua atmosfera magica... o con i profumi dei buoni piatti preparati nelle cucine. Un vero piacere!