I nostri consigli per un’escursione o un weekend di sci vicino Barcellona

Barcellona è vicina ai Pirenei: è il punto di partenza ideale per un'escursione in montagna per una giornata di sci. 3,2,1... in pista!

sci La Molina

Barcellona è una delle poche città europee in cui è possibile fare sci e andare in spiaggia nello stesso giorno (anche se correndo!).

  • Le migliori piste da sci nei dintorni di Barcellona sono gli stabilimenti di Grandvalira, nel Principato di Andorra.
  • A circa due ore di strada, l’impianto sciistico più vicino a Barcellona è Alp 2500 (che comprende i resort di Masella e La Molina), nei Pirenei catalani. È piccolo ma sufficientemente grande da permettervi di sfruttare al massimo la vostra permanenza, se prevederìte di fermarvi per una sola giornata. Le piste sono facilmente accessibili e, se potete scegliere, vi consigliamo di andare durante la settimana così da trovare meno folla.

Sciare sui Pirenei catalani

Le piste sui Pirenei

I Pirenei catalani contano 16 stazioni sciistiche, ma alcune sono riservate allo sci di fondo. In totale ci sono almeno 330 piste per lo sci alpino distribuite su circa 400 km di superficie.

Le stazioni di sci alpino sono le seguenti: La Molina, La Masella, Baqueira-Beret, Port del Compte, Boí-Taüll, Espot, Vall de Núria, Port Ainé e Walter 2000.

Ecco una piccola guida per orientarvi meglio:

  • Stazioni sciistiche per principianti: La Molina, Port Ainé.
  • Stazioni sciistiche per sciatori di livello intermedio: tutte le stazioni, considerando che La Molina e Port Ainé sono le più facili.
  • Stazioni sciistiche per sciatori esperti: Baqueira (la più grande), Boí-Taüll.
  • In famiglia: La Molina per le sue piste facili e perché non è difficile accedervi, Boí-Taüll per le sue infrastrutture, Baqueira per la diversità delle sue piste.
  • Per fare snowboard: Baqueira, La Molina.
  • Per fare sci di fondo: Tuixent-La Vansa, Aransa.

La stazione più tranquilla dei Pirenei catalani è probabilmente Vall de Núria. È accessibile solo in treno a cremagliera e questo permette di preservare un ambiente ottimale per la pratica degli sport invernali e di ammirare il panorama durante il tragitto.

  • Se volete sciare per più di un giorno la scelta si restringe, perché alcune stazioni si trovano a 4 ore di strada da Barcellona. Dovrete scegliere tra La Molina, Masella, Vall de Núria o il Principato di Andorra.

Come raggiungere le stazioni sciistiche dei Pirenei catalani

  • In auto

La macchina è il mezzo più rapido per raggiungere le stazioni sciistiche catalane. Considerate sempre un tragitto di 2 o 4 ore.

  • In autobus

Alcuni autobus collegano Barcellona a La Molina-Masella. L’offerta qui in basso propone un’escursione di un giorno a La Molina o Masella.

  • Include trasporto, skipass e una guida a bordo del bus per tutto il tragitto.
  • In treno

Le due stazioni sciistiche accessibili in treno sono La Molina e Vall de Núria. I treni partono da Plaça Catalunya verso le 6 del mattino e arrivano a La Molina intorno alle 8:30. Fermano a Ribes de Freser, dove potrete prendere la cremagliera fino a Vall de Núria. Il ritorno da La Molina è previsto per le 18:00, con arrivo a Barcellona alle 20:30.

  • Questo treno, chiamato “tren blanco” (treno bianco), circola solamente nei weekend e nei festivi durante la stagione sciistica (da dicembre ad aprile). Per gli altri giorni, dovrete prendere la linea R3, che fa tappa a Ribes de Freser e La Molina. Compie un tragitto un po’ più lungo, ma le corse sono più frequenti.
  • Una volta arrivati a La Molina dovrete prendere un autobus che collega la stazione dei treni allo stabilimento sciistico. Passa ogni 15-30 minuti e costa circa 2€ a tratta.

Sciare in Andorra

Grandvalira

Grandvalira occupa i comuni di Pas de la Case, El Tarter, Soldeu, Canillo, Encamp e Grau Roig. Divisa in sette settori, permette di praticare diversi sport invernali a tutti i livelli.

Vallnord

Vallnord è il secondo impianto sciistico dell’Andorra. Uno skipass unico vi permette di accedere alle tre stazioni che lo compongono: Arcalís, Arinsal e Pal.

  • Uno dei vantaggi dell’Andorra è che potete fare dei veri affari tra una discesa e l’altra: il principato applica, infatti, un’IVA molto bassa.

Raggiungere Andorra da Barcellona

In macchina: da Barcellona considerate circa 2 ore e mezza di strada per Grandvalira, un po’ di più per Vallnord.

  • In autobus: le compagnie Nadal-Eurolines e Novatel collegano Barcellona a Grandvalira con un percorso di circa 3 ore. Vanno fino all’aeroporto con 30 minuti in più di strada.

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 1 voto / voti

Loading...

Condividi questa piccola dritta con gli amici!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

A proposito dell'autore

Pauline

Pauline è una letterata curiosa e amante della cucina. Per scrivere i suoi articoli ama scovare i posti più originali e autentici che sedurranno i vostri occhi e le vostre papille. Cosa preferisce a Barcellona? Perdersi nella città antica e inebriarsi con la sua atmosfera magica... o con i profumi dei buoni piatti preparati nelle cucine. Un vero piacere!