Granja Petitbo: un caffè goloso per iniziare la giornata con il piede giusto

Pauline
Pubblicato da

Ultimo aggiornamento il 14 novembre, 2018. 0 commenti

La Granja Petitbo è il posto perfetto per la colazione... e non solo! I suoi piccoli piatti appetitosi e fatti in casa vi sedurranno!

Granja Petitbo
Dove?

Eixample
metro: Verdaguer oTetuan
Passeig de Sant Joan 82

Quando?

da lunedì a mercoledì: 9:00-23:00
la domenica: 10:00-17:00
giovedì-venerdì: 9:00-23:30
il sabato: 10:00-23:30

Quanto?

5-15€ /persona

Perché?

per il suo menu delizioso

La Granja Petitbo è un caffè-sala da tè inaugurato nel 2012. Questo bel locale si è velocemente guadagnato una solida reputazione tra i barcellonesi grazie alla sua cucina deliziosa e alla sua atmosfera distesa. Abbiamo ceduto anche noi al suo fascino e non c’è motivo per cui non cediate anche voi! Seguiteci!

La Granja Petitbo, un caffè in cui sentirsi bene

Entrando alla Granja Petitbo, si passa da una bella sorpresa all’altra.

Innanzitutto, l’atmosfera che si respira è confortevole, tranquilla e distesa: il posto ideale per cominciare bene la giornata! Il tocco desueto dell’arredamento conferisce al locale un fascino d’altri tempi. Ci si stacca dal mondo esterno, almeno per una breve pausa.

  • Attenzione: l’atmosfera tranquilla si respira soprattutto in settimana. Nei weekend sono molti i Barcellonesi che affollano il locale per il brunch.

granja petitbo specchio e riflesso

Poi, potete scegliere dove accomodarvi: su un grosso divano in cuoio? Su una soffice panca? Su una sedia in legno? Non esitate: scegliete le panche, sono veramente molto comode!

Una volta scelta la vostra postazione, noterete la musica pop in sottofondo. Abbastanza forte da essere sentita, ma abbastanza bassa da non disturbare le conversazioni. Credeteci se vi diciamo che non c’è posto migliore per iniziare la giornata… .

granja petitbo poltrone in cuoio

La Granja Petitbo, un caffè in cui mangiare bene

L’impressione di benessere che ci invade una volta seduti al tavolo è un buon auspicio per ciò che viene dopo!

Si mangia!

Le buone sorprese continuano leggendo il menù: è vario e viene voglia di assaggiare tutto! Potete scegliere tra toast con burro e marmellata, pancake, dolci fatti in casa esposti sul bancone, insalate (di quinoa, di germogli di spinaci,…), hamburger, sandwich, uova (alla benedict, ranchero,…) o piadine: avrete davvero l’imbarazzo della scelta!

Si beve!

Il menù delle bevande è lungo almeno quanto quello delle pietanze.

  • Vi consigliamo soprattutto le spremute fresche (arancia,mela e carota; ananas,mela e limone,… ).
  • Sono disponibili diversi tipi di caffè, tè e cioccolate calde per accontentare davvero tutti. La Granja Petitbo propone non meno di 12 tipi diversi di tè e infusi!
  • Gli alcolici non sono da meno: birre, vini, vermouth della casa o cava rispondono tutti all’appello.
  • Se la Granja Petitbo è così buona, il motivo è che tutto è preparato sul posto con prodotti freschi. Anche gli yogurt sono artigianali!

granja petitbo pancake e spremuta

La Granja Petitbo è l’ideale per la colazione. Il sabato e la domenica propone anche formule brunch dolce o salato.

Per circa 13€, potrete ordinare spremuta fresca, caffè e un piatto (che può essere anche un misto di diverse preparazioni).

Se preferite il dolce, una formula composta da pancake o toast e marmellata vi costerà circa 5€.

  • Se venite per il brunch, non arrivate troppo tardi: è molto popolare e il locale si riempie in un baleno!

Inoltre, un menù fisso a pranzo è disponibile dal lunedì al venerdì dalle 13:00 alle 16:00. Poi è l’ora della merenda e poi l’aperitivo: le tapas del menù accompagnate da un bicchiere di vermouth saranno l’ideale!

Informazioni pratiche

  • La Granja Petitbo è aperta il lunedì, il martedì e il mercoledì dalle 9:00 alle 23:00, il giovedì e il venerdì dalle 9:00 alle 23:30, il sabato dalle 10:00 alle 23:30 e la domenica dalle 10:00 alle 17:00.
  • In agosto l’orario è ridotto: dalle 10:00 alle 17:00 tutti i giorni. In genere la Granja Petibo è chiusa nella terza settimana di agosto.
  • Non arrivate troppo tardi per la colazione o il brunch per poter approfittare di un’atmosfera tranquilla e trovare posto.

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 1 voto / voti

Loading...

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Il nostro modulo per commenti memorizza il vostro nome e la vostra email in modo che possiamo rispondere al vostro commento e inviarvi notifiche quando riceve risposte (se avete optato per ricevere le notifiche). I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Responsable: Anakena Internet Services, S.L.
  • Finalità: Gestionare i commenti e inviare notifiche automatiche via email in caso di risposta.
  • Legittimizzazione: Consenso esplicito dell’interessato.
  • Destinatari: I dati non saranno condivisi con terzi, salvo obbligo giuridico o esplicita autorizzazione.
  • Diritti: Diritto di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, portabilità e diritto all’oblio.

Il nostro modulo di contatto invia il vostro nome, email e altri dati forniti al nostro team di supporto in modo che possiamo rispondere alle vostre richieste o mettervi in contatto con i nostri partner specializzati che forniscono il servizio che cercate. I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi (eccetto i partner specializzati) e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Finalità: Supporto e contatto con partner specializzati.

A proposito dell'autore

Pauline

Pauline è una letterata curiosa e amante della cucina. Per scrivere i suoi articoli ama scovare i posti più originali e autentici che sedurranno i vostri occhi e le vostre papille. Cosa preferisce a Barcellona? Perdersi nella città antica e inebriarsi con la sua atmosfera magica... o con i profumi dei buoni piatti preparati nelle cucine. Un vero piacere!