Bicing: il servizio pubblico di bici su richiesta per i residenti a Barcellona

Pubblicato da nella categoria Affitare una bici, una Vespa..., Muoversi. Ultimo aggiornamento il 18 maggio, 2017. 0 commenti

Abitate a Barcellona e cercate un mezzo di trasporto pratico, ecologico e flessibile? Non è il caso di perdere le staffe: Bicing è fatto per voi!

Bicing

Alcuni posti di Barcellona, come le piccole stradine della città medievale, sono impossibili da adattare ai mezzi pubblici. Una soluzione pratica è utilizzare le bici pubbliche. Prendete nota: Bicing!

Il concetto Bicing per i residenti barcellonesi

Bicing è un servizio di trasporto comunale riservato ai residenti a Barcellona. Non è destinato a un uso turistico, sportivo o ricreativo.

Ecco come funziona il sistema:

  • Stazioni con 20 o 30 bici circa sono disseminate per tutta la città.
  • Per utilizzare una bici, passate la tessera dove indicato nel terminal.
  • Lo schermo vi indicherà il codice della bici che vi è stata assegnata. La troverete anche grazie alla spia luminosa che passa dal rosso al verde nella postazione della bici sbloccata.
  • Avete mezz’ora per arrivare a destinazione.
  • Al momento di restituire la bici nella stazione di arrivo, assicuratevi di averla agganciata correttamente (la spia luminosa deve passare dal verde al rosso). Altrimenti, qualcuno potrebbe approfittare della situazione e recuperare la vostra bici a vostre spese. Verificate anche che l’operazione di resa sia andata a buon fine sullo schermo passando la carta nel lettore.

Vantaggi e inconvenienti di Bicing

I vantaggi

  • È un mezzo di trasporto flessibile. Siete liberi di andare dove volete, purché ci sia una stazione Bicing nelle vicinanze.
  • Spostarsi con Bicing è più economico rispetto alla metro o al tram.
  • È una soluzione 100% ecologica.
  • Percorrere la città in bici vi permetterà anche di approfittare di una piccola passeggiata sportiva molto piacevole.
  • Il servizio Bicing comprende un’assistenza attiva 24 ore su 24 (durante la settimana) in caso di guasto e un’assicurazione personale.
  • Circolare in bici è facile a Barcellona grazie al clima mediterraneo e alle numerose piste ciclabili.
  • Le stazioni si trovano in tutta la città. Cliccate qui per consultare la mappa.

Difetti

  • Alcune bici sono in cattivo stato. Verificate sempre i freni, le ruote e il sellino prima di partire.

Se riportate la bici nella stessa stazione subito dopo averla ritirata, il sistema penserà che la bici sia guasta e ve ne libererà un’altra. Se, invece, portate la bici in una nuova stazione, dovrete aspettare 10 minuti prima di poterne prendere un’altra.

  • Alcune stazioni sono sempre vuote o sempre piene in alcune ore della giornata. Ad esempio, se volete andare in spiaggia verso le 15:00 nei weekend soleggiati, preparatevi ad aspettare anche mezz’ora prima di trovare un posto libero.

Consigli per l’uso

Se volete usufruire di Bicing, controllate se le stazioni vicine al vostro posto di lavoro sono disponibili negli orari che vi interessano prima di decidere se fare l’abbonamento.

Se i 30 minuti a vostra disposizione sono passati e la stazione è piena, avrete 10 minuti gratis passando la tessera nel terminal. Lo schermo vi mostrerà anche le stazioni in prossimità con posti liberi.

  • Vi consigliamo di installare l’app Bicing sul vostro smartphone o tablet, così da sapere quante bici sono disponibili e qual è l’itinerario più sicuro per raggiungere in bici la vostra destinazione.

disegno bici

L’abbonamento a Bicing

Condizioni

  • Risiedere in Spagna: il NIE è obbligatorio.
  • Avere più di 16 anni. Se avete tra i 16 e i 18 anni dovrete chiedere un’autorizzazione scritta ai vostri genitori o al vostro tutore legale. Dovrete, quindi, abbonarvi allo sportello Bicing e non su internet. Portate una fotocopia dello stato di famiglia e la carta d’identità del vostro genitore o tutore insieme ai documenti richiesti.

Procedimento

  • Su internet: iscriversi è davvero veloce. Seguite questo link, completate il modulo online ed è fatta!
  • All’ufficio Bicing: se preferite chiedere di persona la vostra carta Bicing, recatevi all’ufficio Bicing nella Plaça Carles Pi i Sunyer numero 8-10, nel quartiere gotico. Lo sportello è aperto dalle 8:30 alle 17:30 dal lunedì al venerdì. Dovrete presentarvi con il vostro NIE e una carta di credito da utilizzare per il pagamento online.

In entrambi i casi, la tessera Bicing vi arriverà per posta entro 10 giorni. Se non vi dovesse arrivare, chiamate 900 31 55 31 per verificare che il vostro indirizzo sia stato registrato correttamente.

Una volta ricevuta la tessera, recatevi sul sito Bicing e attivatela dal vostro profilo per abbonati. Adesso potete utilizzare il servizio.

Prezzo e durata dell’abbonamento

  • L’abbonamento di un anno al servizio Bicing costa circa 50€. Dà diritto a un numero illimitato di spostamenti dalla durata di massimo 30 minuti.
  • La tessera Bicing costa circa 5€.
  • Dopo i primi 30 minuti, pagherete 0,74€ per ogni mezz’ora supplementare. Se dopo due ore non avete ancora restituito la bici, il prezzo passa a 5€ l’ora. Se superate le due ore per più di tre volte, l’abbonamento verrà annullato.
  • Se non restituite la bici entro 24 ore, pagherete 150€.

Orari

Attenzione, le bici non sono disponibili 24 ore su 24!

  • Dal lunedì al giovedì: tutto il giorno tranne dalle 2 alle 5 del mattino. Potete comunque restituire la bici in quest’orario.
  • Venerdì: tutto il giorno tranne dalle 3 alle 5 del mattino.
  • Sabato, domenica e festivi: 24 ore su 24.

Tutti in sella! E non dimenticate di guidare con prudenza!

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 2 voto / voti

Loading...

Condividi questa piccola dritta con gli amici!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

A proposito dell'autore

Pauline

Pauline è una letterata curiosa e amante della cucina. Per scrivere i suoi articoli ama scovare i posti più originali e autentici che sedurranno i vostri occhi e le vostre papille. Cosa preferisce a Barcellona? Perdersi nella città antica e inebriarsi con la sua atmosfera magica... o con i profumi dei buoni piatti preparati nelle cucine. Un vero piacere!