Carnevale di Barcellona e di Sitges: una sfilata di allegria

Pubblicato da nella categoria Scoprire, Tradizioni. Ultimo aggiornamento il 23 aprile, 2018. 0 commenti

Dal 8 al 14 di febbraio vi aspetta il carnevale: fate largo alla festa, alle danze, alla musica, alle sfilate, ai coriandoli e ai travestimenti!

carnevale Barcellona

In Catalogna, il carnevale o Carnestoltes ha inizio il giovedì grasso e termina il mercoledì successivo con una cerimonia tradizionale durante la quale il re del carnevale viene seppellito.

Le origini del carnevale

Le origini di questa celebrazione sono religiose. Qualche giorno prima dell’inizio della Quaresima si balla, ci si diverte e si mangia (tanto) prima di dare inizio a un lungo periodo di astinenza (40 giorni). Il carnevale è ancora oggi un evento molto festoso e tutti sono invitati a partecipare allegramente alle tante ruas (sfilate).

Carnevale di Barcellona

Come nella maggior parte delle feste tradizionali di Barcellona, i quartieri della città sono molto coinvolti nell’organizzazione della celebrazione. In programma: carri, travestimenti, danze tradizionali, coriandoli e musica nella strade della città.

E come spesso accade in Catalogna, la gastronomia è ugualmente al centro degli eventi! Durante questo periodo, si mangiano salsicce all’uovo (butifarras de huevo), torte di ciccioli (tortas de chicharrones) e i mercati alimentari organizzano dei concorsi per la migliore tortilla. 

  • Quest’anno, avranno luogo diverse attività nel quartiere El Born.

Programma del carnevale a Barcellona: 

Troverete informazione sul carnevale a Barcellona qui.

    • Ecco un video che vi darà una piccola anteprima del carnevale e in particolare della Taronjada (aranciata): uno degli eventi principali, è una delle più antiche tradizioni del carnevale. Numerose persone vestite a maschera sfilano e danzano nella Ribera.

  • Nonostante il carnevale di Barcellona offra uno spettacolo piacevole e giocoso, non è in questa città che avvengono le parate più impressionanti. Se volete approfittare a pieno di questa festività, andate a Sitges!

Carnevale di Sitges

A Sitges, il carnevale è un evento molto più importante che nel resto della Catalogna. È una vera istituzione! La città, molto coinvolta nei festaggiamenti, dà molta importanza ai travestimenti e alle sfilate.

  • Sitges è conosciuta per essere la capitale gay europea, quindi non si sorprendete se vedete delle drag queen nel corteo o nello spettacolo. L’atmosfera e lo spettacolo sono assicurati!

Troverete maggiori informazioni sul carnevale di Sitges cliccando su questo link.

Volete saperne di più sulle attrazioni di questa bella stazione balneare? Leggete il nostro articolo su Sitges.

Come andare a Sitges da Barcellona?

 

  • In treno: prendete la linea di treno R2 dalle stazioni El Clot, Passeig de Gràcia o Sants. Il tragitto dura circa 30 minuti e costa meno di 10 euro andata e ritorno.
  • In auto: considerate poco più di 30 minuti per il tragitto e 7 euro circa per il pedaggio.

Buon carnevale!

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 1 voto / voti

Loading...

Condividi questa piccola dritta con gli amici!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

A proposito dell'autore

Olivia

Olivia ha sempre amato Barcellona: la sua modernità, il suo clima mite, il suo sole cocente, le sue spiagge, il quartiere gotico dalle mille stradine, il suo carattere gioioso e allegro… . Ha scelto Barcellona come sua sede ancora per molto, e questa storia d’amore con la capitale catalana non sembra prossima alla fine!