Visita guidata: alla scoperta del quartiere gotico di Barcellona

Pubblicato da nella categoria Economico o gratuito, Visitare. Ultimo aggiornamento il 15 marzo, 2018. 0 commenti

Fate un tuffo nella storia della città percorrendo il quartiere gotico di Barcellona! Se siete pronti a fare un salto nel tempo, seguite la guida!

quartiere gotico Barcellona
Dove?

Quartiere gotico e Born

Quando?

In francese: ogni sabato alle 10
In inglese e spagnolo: tutti i giovedì alle 15:30

Quanto?

14 euro

Perché?

Per il suo rapporto qualità/prezzo

Quando si pensa a Barcellona, il modernismo (lo stile Liberty spagnolo simboleggiato dalle opere di Gaudí) viene subito in mente. Ma non è un buon motivo per dimenticare le tante attrazioni storiche della capitale catalana. Per scoprirle al meglio, lasciatevi guidare nelle tante stradine del quartiere gotico di Barcellona per fare un vero salto nel passato!

Il quartiere gotico di Barcellona

Il Barri Gótic appartiene alla zona della Ciutat Vella (“città vecchia” in catalano) e costituisce la parte più antica di Barcellona: le sue origini risalgono all’epoca romana. Come indica il suo nome, questo quartiere è caratterizzato da molti edifici di architettura gotica, ma non solo!

disegno cattedrale

Visitare il quartiere gotico significa partire sulle tracce della storia di Barcellona e attraversare i diversi periodi che l’hanno segnata. Nello stesso edificio, ad esempio, si intrecciano talvolta lo stile romano, gotico e moderno. Questo miscuglio architettonico conferisce al quartiere un’aria più che singolare!

quartiere gotico Barcellona

Il percorso della visita guidata nel quartiere gotico di Barcellona

In questa visita abbiano iniziato dai dintorni della cattedrale di Barcellona: una vera miniera d’oro, storico e culturale!

Abbiamo potuto scoprire, ad esempio, l’esistenza delle colonne di un tempio romano estremamente ben conservate oppure le mura semidistrutte dai bombardamenti dell’armata franchista durante la guerra civile spagnola.

quartiere gotico di Barcellona facciata antica

Subito dopo siamo andati in direzione plaça Sant Jaume, il centro politico di Barcellona! Lì ci è stata raccontata la leggenda di Sant Jordí e ci è stato spiegato come sia diventata una vera e propria tradizione in Catalogna.
Dopo un tour nell’antico quartiere ebraico di Barcellona, la visita è proseguita nel quartiere adiacente, il Born, per visitare la sontuosa chiesa Santa Maria Del Mar. In seguito, abbiamo attraversato il mercat de Santa Caterina, autentico mercato alimentare.

E infine una sorpresa! Il tour si conclude in un ristorante in cui ci sono stati offerti un pintxo (una tapa composta da una piccola fetta di pane ricoperta da un condimento) e una bevanda.

Perché scegliere questa visita?

  • Questo tour accattivante permette di scoprire dei luoghi poco conosciuti che mettono in risalto la ricchezza e l’eterogeneità storica di Barcellona.
  • Il tragitto da un luogo all’altro è animato dai racconti di leggende affascinanti di una guida certificata ed esperta in storia dell’arte.
  • Che siate appassionati di storia o semplicemente curiosi, questo tour si adatterà in ogni caso alle vostre preferenze, grazie a spiegazioni e aneddoti al tempo stesso precisi e concisi.
  • Pensiamo che questa visita abbia un eccellente rapporto qualità/prezzo. Le sue tariffe sbaragliano la concorrenza!

Informazioni pratiche:

  • Prezzo: 14 euro
  • Lingua: francese
  • Orario: 10
  • Durata: tra 2 ore e 45 minuti e 3 ore
  • Le visite si effettuano in gruppo
  • È disponibile una visita bilingue in inglese/spagnolo tutti i giovedì alle 15:30 (è quella che abbiamo testato noi)
  • Il tour dura dalle 2 ore e mezza alle 3 ore e si effettua a piedi. Ci sono alcune strade in salita, ma non sono molte. Meglio attrezzarsi, però, con scarpe sportive per non finire completamente stremati!

Una visita economica del quartiere gotico adattata alle persone con mobilità ridotta

Importante: esiste una versione più breve adattata alle persone a mobilità ridotta. È disponibile in catalano, spagnolo o inglese il primo e il terzo venerdì di ogni mese.

La visita dura un’ora e un quarto, costa meno di 13 euro ed è gratuito per i bambini sotto i 12 anni.

Buona visita!

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 2 voto / voti

Loading...

Condividi questa piccola dritta con gli amici!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

A proposito dell'autore

Olivia

Olivia ha sempre amato Barcellona: la sua modernità, il suo clima mite, il suo sole cocente, le sue spiagge, il quartiere gotico dalle mille stradine, il suo carattere gioioso e allegro… . Ha scelto Barcellona come sua sede ancora per molto, e questa storia d’amore con la capitale catalana non sembra prossima alla fine!