Lo zoo di Barcellona: la giungla nel centro della città

Pubblicato da nella categoria Luoghi turistici, Visitare. Ultimo aggiornamento il 24 maggio, 2018. 0 commenti

Lo zoo di Barcellona, centrale e immenso, è una visita consigliata se siete con bambini. Ecco alcune informazioni utili.

zoo delfino
Dove?

Born
metro: Ciutadella/Vila Olimpica (L4)
Parc de la Ciutadella

Quando?

aperto tutto l'anno

Quanto?

Adulti: circa 20€
Bambini: circa 12€

Perché?

per la varietà delle specie

Lo zoo di Barcellona fu inaugurato nel 1892, dopo che un ricco banchiere donò la sua collezione di animali al Comune di Barcellona che decise, quindi, di collocarli nel Parc de la Ciutadella.

Le zoo accoglie circa 4000 animali di 400 specie diverse. Considerate almeno 2 ore per visitarlo.

Gli animali dello zoo di Barcellona

Spazi pensati per l’osservazione

È possibile seguire un itinerario logico che si snoda tra zone vicine ma diverse l’una dall’altra.

Tutto è pensato per permettervi di osservare la fauna nelle migliori condizioni. Ad esempio, i leoni e le tigri non sono in gabbia e questo è lodevole. Ma non abbiate paura: un profondo fossato separa i felini dai visitatori. I rettili si trovano, invece, in teche di vetro o in terrai giganti e immersi nel caldo umido.

Una grande varietà di animali

zoo di Barcellona: fenicotteri rosa

Ecco una lista non esaustiva degli animali dello zoo di Barcellona:

  • Animali della savana: giraffe, elefanti, leoni, tigri, giaguari, gazzelle, iene, facoceri, ippopotami, suricati, zebre, cammelli,… .
  • Rettili: tartarughe, serpenti, coccodrilli, iguane,… .
  • Uccelli: fenicotteri rosa, pappagalli, tucani, aironi, pinguini e moltissimi uccelli esotici dall’aspetto quanto meno sorprendente!
  • Mammiferi: lupi, orsi, gnu, cervi, lama, canguri, foche,… .
  • Primati: gorilla, scimpanzé, orango tango, macachi,… .

Lo sapevate? Nel 1966 l’unico esemplare al mondo di gorilla albino fece il suo ingresso nello zoo di Barcellona. Copito de nieveFloquet de neu in catalano (palla di neve) ha avuto 22 cuccioli. È morto a 39 anni, nel 2003. È stato l’orgoglio e la mascotte dello zoo per molti anni (una mascotte di 187 kg!). Adesso troverete solo il peluche nel negozio dello zoo: è decisamente meno spaventoso rispetto all’originale.

copito de nieve

Il delfinario

Mentre in passato i delfini erano visibili solo durante gli spettacoli, oggi potete vederli come tutte le altre specie dello zoo. La grande piattaforma di osservazione permette a un centinaio di persone di avvicinarsi e guardare questi bellissimi mammiferi marini.

  • Il delfinario apre dalle 11:00 alle 14:00 e dalle 15:00 alle 18:00.
  • Non ci sono più spettacoli di delfini.
  • Il delfinario sarà chiuso fino al 5 febbraio 2017.
  • Alcune associazioni hanno denunciato le cattive condizioni di vita degli animali in diversi zoo spagnoli, tra cui quello di Barcellona. In effetti, i delfini si trovano in ambienti inadeguati.

Le attività e i servizi dello zoo di Barcellona

Fattoria e trucco per bambini

Nei weekend e giorni festivi vengono organizzate molte attività. In generale si svolgono tra le 13:30 e le 15:00 e vengono annunciate dagli altoparlanti 5 minuti prima dell’inizio.

Potrete, quindi accedere alla fattoria dello zoo e osservare le attrezzature necessarie per l’allevamento e avvicinarvi agli animali. I bambini possono anche farsi truccare per assomigliare agli animali dello zoo.

Area picnic e deposito bagagli

Troverete aree da picnic sparse in diverse parti del parco.

Armadietti di tre dimensioni diverse sono disponibili all’ingresso dello zoo.

Informazioni pratiche

Orari dello zoo

  • Dal 1 gennaio al 18 marzo: 10:00-17:30.
  • Dal 19 marzo al 15 maggio: 10:00 19:00.
  • Dal 16 maggio al 15 settembre: 10:00-20:00.
  • Dal 16 settembre al 29 ottobre: 10:00-19:00.
  • Dal 30 ottobre al 31 dicembre: 10:00-17:30.
  • 25 dicembre: 10:00-12:00.

Le casse chiudono 30 minuti prima della chiusura dello zoo.

Prezzi dello zoo

Ingresso unico:

  • Adulti: circa 20€.
  • Bambini da 3 a 12 anni: circa 12€.
  • Gratuito fino a 3 anni.
  • Potrete mostrare direttamente il biglietto dal telefono, anche se è preferibile stamparlo.

Abbonamento annuale:

  • Famiglia: circa 90€.
  • Famiglia monoparentale: circa 65€.
  • Abbonamento 1 persona: circa 42€.

A questi prezzi dovrete aggiungere 25€ per la prima iscrizione.

 

Accessibilità dello zoo di Barcellona

Lo zoo è interamente accessibile a persone in sedia a rotelle.

Articoli che potrebbero interessarvi:

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 2 voto / voti

Loading...

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Il nostro modulo per commenti memorizza il vostro nome e la vostra email in modo che possiamo rispondere al vostro commento e inviarvi notifiche quando riceve risposte (se avete optato per ricevere le notifiche). I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Responsable: Anakena Internet Services, S.L.
  • Finalità: Gestionare i commenti e inviare notifiche automatiche via email in caso di risposta.
  • Legittimizzazione: Consenso esplicito dell’interessato.
  • Destinatari: I dati non saranno condivisi con terzi, salvo obbligo giuridico o esplicita autorizzazione.
  • Diritti: Diritto di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, portabilità e diritto all’oblio.

Il nostro modulo di contatto invia il vostro nome, email e altri dati forniti al nostro team di supporto in modo che possiamo rispondere alle vostre richieste o mettervi in contatto con i nostri partner specializzati che forniscono il servizio che cercate. I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi (eccetto i partner specializzati) e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Finalità: Supporto e contatto con partner specializzati.

A proposito dell'autore

Pauline

Pauline è una letterata curiosa e amante della cucina. Per scrivere i suoi articoli ama scovare i posti più originali e autentici che sedurranno i vostri occhi e le vostre papille. Cosa preferisce a Barcellona? Perdersi nella città antica e inebriarsi con la sua atmosfera magica... o con i profumi dei buoni piatti preparati nelle cucine. Un vero piacere!