La galleria delle illusioni a Barcellona e i suoi effetti ottici

Pubblicato da nella categoria Con bambini, Musei, biglietti e sconti, Visitare. Ultimo aggiornamento il 26 settembre, 2017. 0 commenti

Con i suoi trompe-l'œil, la galleria delle illusioni di Barcellona vi farà diventare i protagonisti di scene insolite! Pronti a calcare la scena?

galleria delle illusioni Sagrada Familia
Dove?

Carrer del Pintor Fortuny 17
Metro Liceu (L3) o plaça Catalunya (L1- L3 -L6)

Quando?

Tutti i giorni dalle 10:00 alle 22:00

Quanto?

8 euro online

Perché?

Per il suo concetto originale e divertente

Le illusioni ottiche ci offrono una versione deformata della realtà. A Barcellona, la galleria delle illusioni permette di vivere quest’esperienza a dimensione naturale. Credete nei miraggi?

La galleria delle illusioni: il concetto

Di origini russe, le gallerie delle illusioni raccolgono una serie di dipinti che danno un’impressione di tridimensionalità. Grazie al loro successo, questi musei divertenti si sono diffusi oltre il territorio russo: la galleria delle illusioni di Barcellona è, per adesso, l’unica in Europa.

Il concetto? Farsi fare una foto davanti a una delle installazioni e vedere, poi, l’illusione ottica creata.

La galleria delle illusioni testa di leone

La galleria delle illusioni di Barcellona

Aperta dal 2015, ospita 70 quadri di animali, panorami marittimi, personaggi fittizi o famosi, ma anche zombie o scale mobili.

Gli autori delle illustrazioni della galleria di Barcellona hanno anche voluto rendere omaggio alla città, rappresentando simboli catalani sulle pareti: potrete, quindi, farvi una foto davanti alla Sagrada Familia, sedervi sui gradini del parc Güell, assistere a una partita al Camp Nou o inserirvi in una delle celebri tele di Salvador Dalí…

  • Personalmente, l’idea non ci sembra particolarmente interessante e vi consigliamo, piuttosto, di recarvi in questi luoghi magici per fare le vostre foto.

la galleria delle illusioni articolo

Per foto riuscite, seguite i segnali sul pavimento che indicano la migliore posizione da cui scattare. Le immagini sulle pareti indicano, invece, la posa consigliata.

Buono a sapersi:

  • La galleria delle illusioni è molto frequentata nei weekend, andate presto o in settimana se potete.
  • Quest’attrazione si rivolge più a bambini che ad adulti.

La galleria delle illusioni: sì o no?

Onestamente, non ci ha convinto.

  • Alcune installazioni non sempre hanno un effetto convincente, è un vero peccato!
  • Il principio del museo è quello di farsi fotografare e alcuni troveranno l’attività un po’ ripetitiva. In questo caso, potreste preferire l’animazione ludica 4D di cui parliamo in quest’articolo: la Gaudí experiencia.
  • Personalmente, l’idea non ci sembra molto interessante e, se possibile, vi consigliamo piuttosto di andare alla Sagrada Familia o al Park Güell per farvi delle belle foto: l’effetto sarà decisamente più fotogenico! Ma questa è solo la nostra opinione… a voi la scelta!

La galleria delle illusioni: informazioni pratiche

  • Mi raccomando, non dimenticate la macchina fotografica! Senza quella, la galleria perde davvero tutto il suo interesse.
  • Il locale è accessibile a persone disabili.

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 2 voto / voti

Loading...

Condividi questa piccola dritta con gli amici!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

A proposito dell'autore

Olivia

Olivia ha sempre amato Barcellona: la sua modernità, il suo clima mite, il suo sole cocente, le sue spiagge, il quartiere gotico dalle mille stradine, il suo carattere gioioso e allegro… . Ha scelto Barcellona come sua sede ancora per molto, e questa storia d’amore con la capitale catalana non sembra prossima alla fine!