Sónar+D: il congresso internazionale della cultura digitale e delle nuove tecnologie

Pubblicato da nella categoria Feste e festival, Uscire. Ultimo aggiornamento il 10 maggio, 2018. 0 commenti

Sónar+D è il congresso da non perdere se siete affascinati dall'utilizzo delle tecnologie digitali nei settori creativi e culturali.

sónar+d

Tutti conoscono il Sónar, uno dei festival di musica elettronica più conosciuti al mondo. Poche persone, però, sanno che in parallelo si tiene il Sónar+D, un congresso internazionale che promette innovazione, condivisione e incontri. Nel 2018, avrà luogo dal 13 al 16 giugno.

Sónar+D, il congresso innovativo dell’era digitale

Un’idea al crocevia dei generi

Sónar+D è un congresso internazionale che si interessa alla trasformazione digitale del settore culturale. Il suo concetto innovativo lega affari e piacere per la comunità dei professionisti della creazione.

Il suo scopo è quello di presentare le iniziative e gli strumenti che daranno forma alle future esperienze creative nei settori della musica, dell’immagine, dei contenuti interattivi e delle piattaforme multimediali.

Sónar+D è intrinsecamente interdisciplinare e intersettoriale.

  • Le sue parole d’ordine? Interazione, scambio, dibattito e incontri.

Trae la sua ricchezza dalla sua diversità: in termini di settori innanzitutto, dato che sono rappresentati i campi della musica, dei videogiochi, delle tecnologie e del design, e in termini culturali, visto che i partecipanti vengono da tutto il mondo.

Una sola parola d’ordine: innovazione!

Il festival Sónar contribuisce da più di 20 anni alla scoperta di nuovi artisti – non solo musicali, anche se sono quelli che attirano maggiormente l’attenzione mediatica – e ha sempre avuto una dimensione interdisciplinare.

L’iniziativa Sónar+D, più recente, non fa che estendere questa tensione alla scoperta a tutti i settori creativi.

Sónar+D è quindi parte integrante del Sónar e contribuisce a rendere il festival un tassello essenziale della cultura digitale e delle tecnologie creative.

Sónar+D, uno spazio di incontri e di condivisione

Il congresso riunisce una grande comunità di professionisti dell’innovazione e della tecnologia, pronti a collaborare con altri settori simili al loro per creare delle sinergie. L’accento è posto sulla condivisione delle conoscenze, sul dibattito, la discussione, la presentazione di talenti emergenti o di nuovi servizi, prodotti, attività.

È il luogo ideale per scoprire nuovi progetti, stringere accordi, trarre ispirazione o investire su iniziative promettenti. Avrete anche l’occasione di imparare molto sulla cultura digitale, grazie alle attività organizzate:

  • Masterclass: analisi approfondita delle nuove tendenze per ogni settore
  • Tavole rotonde moderati da leader del settore sui fenomeni più attuali dell’era digitale
  • Dibattiti, discussioni

Quanche informazione pratica

Sónar+D ha luogo alla Fira Montjuïc, in parallelo al festival Sónar by day. Potete chiedere due tipi di registrazioni:

Accesso giorno + notte: 270€ (prezzo ridotto). Prezzo normale: 350€

  • Dà accesso a tutte le attività del Sónar+D e ai concerti del Sónar, anche alle zone VIP del Sónar et del Sónar+D.
  • Permette anche di entrare senza fare la fila, di accedere agli spazi riservati ai professionisti.
  • Include anche una connessione wifi e di un servizio gratuito di guardaroba.

 

Una volta acquistata la registrazione, non potrete chiedere un rimborso o cambiare il biglietto in caso di imprevisti.

  • Attenzione: se avete già i vostri biglietti per il Sónar, è impossibile trasformarli in registrazione per il Sónar+D e viceversa. Scegliete quindi con attenzione al momento dell’acquisto dei vostri biglietti![/badlist]

La registrazione può anche essere acquistata sul posto durante il Sónar, ma solo in giornata.

Chi può registrarsi al Sónar+D?

La registrazione è pensata per un ampio pubblico: artisti digitali, agenzie, promoter, grafici, pubblicitari, professionisti di marketing, editori, sviluppatori di software e hardware legati al settore creativo, hacker, investitori, start-up…

Non è però riservata solo a queste persone o entità, bensì aperta a tutti, anche agli studenti alla ricerca di nuove conoscenze e opportunità.

Allora, interessati?

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 2 voto / voti

Loading...

Condividi questa piccola dritta con gli amici!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

A proposito dell'autore

Pauline

Pauline è una letterata curiosa e amante della cucina. Per scrivere i suoi articoli ama scovare i posti più originali e autentici che sedurranno i vostri occhi e le vostre papille. Cosa preferisce a Barcellona? Perdersi nella città antica e inebriarsi con la sua atmosfera magica... o con i profumi dei buoni piatti preparati nelle cucine. Un vero piacere!