La Fondazione Mapfre a Barcellona: de mostre superbe a prezzo ridotto

Pubblicato da nella categoria Arte e archittetura, Economico o gratuito, Musei, biglietti e sconti, Scoprire, Visitare. Ultimo aggiornamento il 15 dicembre, 2017. 0 commenti

A Barcellona, la Fondazione Mapfre propone mostre appassionanti e di grande qualità, a prezzi mini! Via libera a tutti gli appassionati d'arte!

Fondazione Mapfre ingresso
Dove?

Carrer de la Diputació, 250
Metro: Passeig de Gràcia (L2,L3,L4)

Quando?

Lunedì: 14:00 alle 20:00.
Martedì a sabato: dalle 10:00 alle 20:00.
Domenica e festivi dalle 11:00 alle 19:00.

Quanto?

3 euro

Perché?

Per le sue mostre accattivanti

A Barcellona l’arte è onnipresente! La ritroviamo nelle strade, nei musei, nelle gallerie o nei luoghi d’arte e cultura, come la Fondazione Mapfre.

La Mapfre è una compagnia assicurativa spagnola, che possiede fondazioni private destinate a promuovere l’arte in diverse città spagnole. A noi delle Piccole Dritte, questo genere di iniziative piacce tantissimo!

La Fondazione Mapfre: un luogo dedicato all’arte

Qui la protagonista è l’arte, in ogni sua forma! Alla fondazione Mapfre, troviamo mostre di foto, ma anche dipinti, sculture o proiezioni audiovisive.

  •  La fondazione Mapfre accoglie le opere di celebri artisti, come Renoir, Duane Michals o ancora Rodin.

La fondazione Mapfre e il suo contesto sorprendente

La fondazione Mapfre si trova all’interno della Casa Garriga Nogués un bellissimo edificio d’ispirazione modernista. Così, durante la vostra visita, vi farà sicuramente piacere ammirare i superbi elementi architettonici della fondazione!

Costruita su oltre 27000 m2, la fondazione Mapfre è spaziosa, tranquilla e molto piacevole da percorrere. Dispone di diversi piani e numerose sale, in cui a luce tenue permette di conservare al meglio le opere esposte.

fondazione Mapfre scalinata

  • La fondazione Mapfre si trova a pochi passi dal Passeig de Gràcia, quindi non esitate a pianificare una capatina, prima o dopo aver visto la Casa Batlló, o la Pedrera di Gaudí.
  • La fondazione propone una visita ideale! Considerate circa un’ora per scoprire ciascuna delle mostre disponibili.

La Fondazione Mapfre e i suoi piccoli prezzi

  • L’ingresso? Solo 3 euro: perfetto per gli appassionati di arte dal budget limitato!
  • L’idea-risparmio? L’ingresso è gratuito tutti i lunedì dalle 14:00 alle 20:00!

 

Informazioni pratiche

Calendario delle mostre

  • L’inferno secondo Rodin, dall’11 ottobre 2o17 al 21 gennaio 2018: potrete ammirare oltre un centinaio di sculture e schizzi rari del celebre artista.

Picasso sarà il protagonista di una delle mostre più importanti del 2018!

  • Picasso-Picabia. Storia della pittura, dall’11 ottobre 2018 al 13 gennaio 2019: una mostra in cui verranno raccolte oltre 100 opere di arte di entrambi gli artisti, una storia singolare di una fase fondamentale dell’arte contemporanea.

Orari

  • Lunedì: dalle 14:00 alle 20:00.
  • Martedì al sabato: dalle 10:00 alle 20:00.
  • Domenica e giorni festivi dalle 11:00 alle 19:00.

Ultimo ingresso: 30 minuti prima della chiusura.

Dove

  • Carrer de la Diputació, 250
  • Metro: Passeig de Gràcia
  • Alla fine della mostra, un negozietto vi permetterà di acquistare souvenir della fondazione, se volete.
  • I pannelli esplicativi sono in spagnolo, inglese e catalano.
  • Potrete acquistare all’ingresso audioguide in spagnolo, inglese e catalano a 3,50€.

Accessibilità

  • La fondazione è accessibile per persone disabili.

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 2 voto / voti

Loading...

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Il nostro modulo per commenti memorizza il vostro nome e la vostra email in modo che possiamo rispondere al vostro commento e inviarvi notifiche quando riceve risposte (se avete optato per ricevere le notifiche). I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Responsable: Anakena Internet Services, S.L.
  • Finalità: Gestionare i commenti e inviare notifiche automatiche via email in caso di risposta.
  • Legittimizzazione: Consenso esplicito dell’interessato.
  • Destinatari: I dati non saranno condivisi con terzi, salvo obbligo giuridico o esplicita autorizzazione.
  • Diritti: Diritto di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, portabilità e diritto all’oblio.

Il nostro modulo di contatto invia il vostro nome, email e altri dati forniti al nostro team di supporto in modo che possiamo rispondere alle vostre richieste o mettervi in contatto con i nostri partner specializzati che forniscono il servizio che cercate. I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi (eccetto i partner specializzati) e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Finalità: Supporto e contatto con partner specializzati.

A proposito dell'autore

Olivia

Olivia ha sempre amato Barcellona: la sua modernità, il suo clima mite, il suo sole cocente, le sue spiagge, il quartiere gotico dalle mille stradine, il suo carattere gioioso e allegro… . Ha scelto Barcellona come sua sede ancora per molto, e questa storia d’amore con la capitale catalana non sembra prossima alla fine!