La Xampanyeria: cava e tapas a buon prezzo in un’atmosfera autentica e cosmopolita

Pauline
Pubblicato da

Ultimo aggiornamento il 14 novembre, 2018. 0 commenti

Avete un budget limitato ma non volete rinunciare a un'esperienza culinaria al tempo stesso tipica e originale? Appuntamento alla Xampanyeria!

xampanyeria coppe bar
Dove?

Barceloneta
metro: Barceloneta (L4)
Reina Cristina 7

Quando?

chiuso la domenica
dal lunedì al sabato: 9-22:30

Quanto?

a partire da 1 euro

Perché?

per una bella serata anti-crisi

Can Paixano, meglio conosciuto come “la Xampanyeria” (in italiano, vineria specializzata in cava) è un locale veramente sui generis: non è né un ristorante da tapas né un semplice bar e nemmeno un ristorante.

L’atmosfera della Xampanyeria

L’ingresso

La Xampanyeria si trova in una stradina tranquilla nel quartiere Barceloneta. Nascosta dietro una grande posta socchiusa, non è comunque molto difficile da scovare se ci si lascia guidare dal piccolo tumulto che tradisce la sua presenza già ad alcuni metri di distanza. 

All’ingresso è facile scoraggiarsi alla vista di questa folla incredibile. Io stesso non avrei avuto il coraggio di entrare se i miei amici barcellonesi non mi avessero cantato le lodi di questo locale particolarissimo e veramente economico.

sala la xampanyeria

  • Se soffrite di agorafobia, non vi sentirete a vostro agio. È un posto che non conosce mezze misure: o lo si adora o lo si odia.
  • I più coraggiosi, invece, dovranno farsi largo tra la folla, sotto i prosciutti appesi alle volte del soffitto. Una volta superata la “montagna” umana dell’ingresso, il locale ha posto per tutti e ciascuno trova la sua sistemazione ideale.

la Xampanyeria bottiglie

L’ordinazione e il servizio

Avvicinandovi al bancone, sentirete un nuovo rumore: i “plop” delle bottiglie di cava che i camerieri stappano senza sosta. Una catena di montaggio umana che serve coppe di cava con gesti esperti, senza mai versarne una goccia.

Estremamente agili e noncuranti del trambusto, i barman sanno sempre chi ha ordinato cosa.

Una volta serviti, rilassatevi e godetevi l’atmosfera della Xampanyeria.

Un’esperienza fuori dal comune

Alla Xampanyeria l’atmosfera è al tempo stesso autentica e cosmopolita, tipica e atipica.

Gusterete le vostre tapas in piedi, appoggiati al bancone, sorseggiando il vostro cava, proprio come i veri catalani. Gente del luogo, stranieri, turisti, giovani e meno giovani…la Xampanyeria unisce tutti, è un punto d’incontro davvero conviviale che attira una clientela molto eterogenea mescolandola in maniera gioiosa e naturale.

la Xampanyeria prosciutto iberico coppe

Questo mosaico di avventori contribuisce senza ombra di dubbio al fascino della Xampanyeria. In effetti, sarebbe un peccato scoprirla quando non è affollata perché la clientela è sempre un vero spettacolo. Le persone sono vicine l’una all’altra, parlano a voce alta, alzano le mani in aria per far circolare i calici di cava in un senso e gli euro dall’altro.

Qui si viene per spizzicare, bere in allegria, lasciarsi andare e rilassarsi. C’è come un profumo di libertà nell’aria, nessuno si trattiene dal ridere a crepapelle o dall’attaccare bottone con sconosciuti. Un vero calore si libera dalla Xampanyeria , in senso proprio ma anche in senso figurato.

Il menù della Xampanyeria

Beh, si fa per dire! Qui il cibo e le bevande sono elencati in catalano dietro il bancone.

Per scegliere e ordinare più facilmente, ecco le parole più utilizzate nei bar e ristoranti catalani: pernil (prosciutto), salsitxa (salsiccia), entrepans (sandwich), botifarra (una specie di salsiccia speziata), morcilla (sanguinaccio), formatge (formaggio),… .

Tapas e compagnia

La Xampanyeria serve tapas o porzioni intere di affettati come prosciutto serrano, chorizo o fuet (salsiccia essiccata catalana).

Per i formaggi, potrete scegliere tra diversi tipi di manchego (il più famoso formaggio spagnolo) e di roquefort.

la Xampanyeria sandwich

Nel caso in cui abbiate più che un piccolo languorino, scegliete un entrepà, un sandwich caldo o freddo con salsiccia, sanguinaccio, prosciutto, pollo, salmone o sardine da accompagnare, se volete, con cipolle e/o formaggio.

Anche se il vostro budget è limitato potrete mangiare a sazietà perché il prezzo dei piatti non va mai oltre i 3 euro per le porzioni più grandi. Super conveniente, no?

Cava

Il cava non è per niente caro qui. Che lo scegliate classico, rosé, extra o brut, pagherete meno di 1,50 euro a bicchiere!

Dovete necessariamente mangiare qualcosa per assaporarlo al meglio: le coppe sono servite solo per accompagnare il cibo.

Cin cin!

disegno bicchiere di cava

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 1 voto / voti

Loading...

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Il nostro modulo per commenti memorizza il vostro nome e la vostra email in modo che possiamo rispondere al vostro commento e inviarvi notifiche quando riceve risposte (se avete optato per ricevere le notifiche). I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Responsable: Anakena Internet Services, S.L.
  • Finalità: Gestionare i commenti e inviare notifiche automatiche via email in caso di risposta.
  • Legittimizzazione: Consenso esplicito dell’interessato.
  • Destinatari: I dati non saranno condivisi con terzi, salvo obbligo giuridico o esplicita autorizzazione.
  • Diritti: Diritto di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, portabilità e diritto all’oblio.

Il nostro modulo di contatto invia il vostro nome, email e altri dati forniti al nostro team di supporto in modo che possiamo rispondere alle vostre richieste o mettervi in contatto con i nostri partner specializzati che forniscono il servizio che cercate. I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi (eccetto i partner specializzati) e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Finalità: Supporto e contatto con partner specializzati.

A proposito dell'autore

Pauline

Pauline è una letterata curiosa e amante della cucina. Per scrivere i suoi articoli ama scovare i posti più originali e autentici che sedurranno i vostri occhi e le vostre papille. Cosa preferisce a Barcellona? Perdersi nella città antica e inebriarsi con la sua atmosfera magica... o con i profumi dei buoni piatti preparati nelle cucine. Un vero piacere!