La Mercè di Barcellona: una festa gigantesca da non perdere

Pauline
Rédigé da .

Ultimo aggiornamento il 10 settembre, 2018. 0 commenti

Non mancate alla festa della Mercè, un'incredibile manifestazione su più giorni che trasformerà Barcellona in un'inesauribile fonte di divertimento!

la Mercè
Dove?

in tutta la città

Quando?

Dal 21 al 24 settembre 2018

Quanto?

gratuito

Perché?

per la sua atmosfera di festa
per vedere Barcellona sotto un'altra luce

Fedele alla sua reputazione, Barcellona è una delle capitali europee del divertimento. I barcellonesi superano se stessi nella Mercè, la festa barcellonese più popolare dell’anno.

La Mercè: la festa più grande della Catalogna

La festa della Mercè viene celebrata ogni anno sin dal 1902 e ha luogo nella settimana del 24 settembre. La celebrazione nasce per rendere omaggio alla Madonna delle Mercede, la patrona di Barcellona.

L’evento, inoltre, segna il passaggio da una stagione all’altra, come nella festa di Sant Joan. Nel caso della Mercè, è l’autunno la stagione ad essere accolta in pompa magna.

La Mercè, una festa tipicamente catalana

Come i diversi festival che hanno luogo durante l’anno, la festa della Mercè permette ai catalani di celebrare le loro tradizioni. Le strade si riempiono di ballerini di sardana, torri umane (castellers in catalano) e tante altre sorprese.

la mercè castellers

Concerti, spettacoli e fuochi d’artificio

La città intera è in festa! Le manifestazioni hanno luogo principalmente al castello di Montjuïc, nei parchi de la Trinitat e de la Citudella, alla fabbrica Fabra i Coats o sulla spiaggia di Bogatell.

Una festa con più di 2000 eventi ogni anno! E, la ciliegina sulla torta, sono completamente gratuiti!

Artisti di strada, concerti, gare di fuochi d’artificio, spettacoli circensi, mostre, degustazioni di vino, porte aperte in alcuni centri culturali…

Durante la Mercè si può anche assistere alla sfilata delle marionette giganti: els Gigants.

Qualche info utile

Da dove assistere alle manifestazioni della Mercè?

  • Castellers: potrete ammirare queste impressionanti torri umane in Plaça Sant Jaume.
  • Correfocs: queste persone travestite da demoni o mostri percorrono le strade della città con petardi e fuochi d’artificio. L’evento può essere tuttavia pericoloso per i bambini. Per questo, il comune di Barcellona organizza dei correfocs inoffensivi prima che i correfocs per adulti entrino in scena più tardi nella serata. I correfocs hanno luogo nei dintorni di Via Laietana. Portate dei vestiti a cui non tenete particolarmente, non si sa mai!
  • Sfilata dei giganti: sulla Plaça de la Mercè, davanti alla cattedrale di Barcellona e sulla Plaça Sant Jaume.

la mercè plaça espanya

Spostamenti

  • Visto il gran numero di manifestazioni e la grande affluenza di visitatori, vi sconsigliamo fortemente di spostarvi in macchina o in taxi durante la festa della Mercè.
  • La metro è attiva 24 ore su 24 il 23 e i trasporti sono intensificati in direzione del Parc du Fòrum e di Montjuïc.

Persone con mobilità ridotta

  • Gli eventi più importanti della festa della Mercè sono predisposti anche per la partecipazione di persone con mobilità ridotta. Troverete maggiori informazioni sul sito di Barcellona e della Mercè.
  • Vi consigliamo di arrivare 30-45 minuti prima dell’inizio delle rappresentazioni, per avere il tempo e lo spazio necessario per godervi lo spettacolo.

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

4,00/5 - 3 voto / voti

Loading...

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Il nostro modulo per commenti memorizza il vostro nome e la vostra email in modo che possiamo rispondere al vostro commento e inviarvi notifiche quando riceve risposte (se avete optato per ricevere le notifiche). I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Responsable: Anakena Internet Services, S.L.
  • Finalità: Gestionare i commenti e inviare notifiche automatiche via email in caso di risposta.
  • Legittimizzazione: Consenso esplicito dell’interessato.
  • Destinatari: I dati non saranno condivisi con terzi, salvo obbligo giuridico o esplicita autorizzazione.
  • Diritti: Diritto di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, portabilità e diritto all’oblio.

Il nostro modulo di contatto invia il vostro nome, email e altri dati forniti al nostro team di supporto in modo che possiamo rispondere alle vostre richieste o mettervi in contatto con i nostri partner specializzati che forniscono il servizio che cercate. I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi (eccetto i partner specializzati) e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Finalità: Supporto e contatto con partner specializzati.

A proposito dell'autore

Pauline

Pauline è una letterata curiosa e amante della cucina. Per scrivere i suoi articoli ama scovare i posti più originali e autentici che sedurranno i vostri occhi e le vostre papille. Cosa preferisce a Barcellona? Perdersi nella città antica e inebriarsi con la sua atmosfera magica... o con i profumi dei buoni piatti preparati nelle cucine. Un vero piacere!