Dove ammirare gratuitamente i più bei panorami di Barcellona?

Pubblicato da nella categoria Rilassarsi, Spiaggia, parco, passeggiata, terrazze. Ultimo aggiornamento il 18 maggio, 2017. 0 commenti

Vi va di ammirare gratuitamente alcuni dei panorami più belli di Barcellona? Da questa parte!

panorami di Barcellona

Per ammirare un bel panorama, non c’è bisogno necessariamente di pagare un biglietto per salire in cima alla statua di Cristoforo Colombo! Barcellona è disseminata di luoghi panoramici gratuiti, dai quali potrete concedervi una piccola pausa per ammirare la città dall’alto…

1. Il più panoramico: Mirador de les 3 creus

Quando si pensa al Parc Güell, si pensa subito alla salamandra a mosaico e alle panchine ondulate e colorate. L’opera di Gaudí, tuttavia, non occupa che una piccola parte di questo grande parco.

Ai margini della parte a pagamento, potrete passeggiare per sentieri ricchi di vegetazione rigogliosa fino ad arrivare al mirador de les 3 creus (belvedere delle 3 croci). Si aprirà davanti ai vostri occhi una vista sublime su Barcellona.

Perché? Per scoprire il lato nascosto del Parc Güell
Quando?
 Dal 30 ottobre al 26 marzo: dalle 8:30 alle 18:15, dal 27 marzo al primo maggio: dalle 8 alle 20:30, dal primo maggio al 28 agosto: dalle 8 alle 21:30 e dal 29 agosto al 29 ottobre dalle 8 alle 20:30.
Dove? Olot 13 (Gràcia), metro Vallcarca (L3)

2. Il più versatile: Montjuïc

Dall’alto della collina di Montjuïc, potrete ammirare Barcellona sotto tutti i suoi aspetti. La terrazza della Fondazione Miró, il mirador del castello di Montjuïc, la piscina olimpionica, il MNAC (museo nazionale di arte catalana) e i tanti parchi offrono tutti degli splendidi panorami della città, dell’hotel W o del porto industriale. Non dimenticate le vostre macchine fotografiche!

montjuic porto industriale panorami

Perché? Per una passeggiata bucolica e culturale
Quando? Tutti i giorni dell’anno
Dove? Collina di Montjuïc

3. Il più centrale: vista panoramica dal Corte Inglès

Un panorama della piazza più centrale di Barcellona vi attende al nono piano del centro commerciale Corte Inglès, sulla Plaça Catalunya. Perfetto per osservare la città che brulica sotto i vostri piedi!

Attenzione, il punto panoramico si trova nel ristorante “Plaça Gastro Market” ed è possibile che non possiate accedervi senza una consumazione. Preferite le ore lontane dai pasti per tentare il colpo. E se sarà al tramontar del sole, ancora meglio.

Perché? Per vedere Plaça Catalunya da un’altra prospettiva
Quando?
Dal lunedì al sabato dalle 10 alle 21:30
Dove? Plaça Catalunya 14 (Gòtic), metro Catalunya (L1, L3, L6, L7)

4. Il più segreto: Mirador baterías antiaéreas

Una cosa è sicura, chi non è a conoscenza dell’esistenza del Mirador baterías antiaéreas non rischia di trovarlo per caso! Questo mirador, punto panoramico lontano dalle mete turistiche, è un segreto ben custodito dai barcellonesi. Un bel punto per un piacevole picnic!

Perché? Per visitare luoghi non turistici
Quando?
Tutti i giorni dell’anno
Dove? Carrer de Marià Labèrnia (Hortà-Guinardo), bus nº24, 28, 92, 86, 119

5. La più vivace: la terrazza panoramica di Las Arenas

Si trova all’ultimo piano del centro commerciale Las Arenas, progettato in delle vecche arene. Questa grande terrazza circolare circondata da bar e ristoranti fa il giro dell’edificio e offre una vista privilegiata su Plaça Espanya, il MNACMontjuïc.

Perché? Per sgranchirsi le gambe dopo una pausa dallo shopping
Quando? Dal lunedì al sabato dalle 10 alle 22
Dove? Gran Via de les Corts Catalanes 373-385 (Eixample Esquerra), metro Espanya (L1, L3)

6. Il più alto: il piazzale del Tibidabo

Il piazzale del Tibidabo si trova sulla cima più alta di Barcellona e va da sé, quindi, che offre una vista spettacolare sulla capitale catalana!

Non è facilissimo accedervi, ma la ricompensa sarà grande… Soprattutto se ne approfitterete per concedervi una pausa dal parco divertimenti del Tibidabo.

vista tibidabo bei panorami della città

Perché? Per un momento senza tempo
Quando?
Tutti i giorni dell’anno
Dove? Plaça Tibidabo (bus speciale T2A o funicolare)

E se vorreste prolungare l’esperienza, vi invitiamo a passeggiare sulla Carretera de les Aigues, per godere di una bella passeggiata sulle colline di Barcellona e di panorami spettacolari.

 

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 3 voto / voti

Loading...

Condividi questa piccola dritta con gli amici!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

A proposito dell'autore

Pauline

Pauline è una letterata curiosa e amante della cucina. Per scrivere i suoi articoli ama scovare i posti più originali e autentici che sedurranno i vostri occhi e le vostre papille. Cosa preferisce a Barcellona? Perdersi nella città antica e inebriarsi con la sua atmosfera magica... o con i profumi dei buoni piatti preparati nelle cucine. Un vero piacere!