Qual è la migliore stagione per visitare Barcellona?

Pubblicato da nella categoria Arrivare, Informazioni utili. Ultimo aggiornamento il 6 aprile, 2018. 0 commenti

Qual è la stagione ideale per visitare Barcellona? Ecco tutto quello che c'è da sapere se siete indecisi tra primavera, estate, autunno o inverno!

stagione visitare Barcellona spiaggia

Barcellona gode di un clima mite tutto l’anno, ma il meteo cambia molto in base alla stagione. La frequentazione turistica, infatti, non è la stessa da un mese all’altro. A dire il vero, ogni stagione ha vantaggi e svantaggi: sta a voi decidere il momento più propizio in base al tipo di soggiorno che desiderate. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarvi a scegliere.

Visitare Barcellona in estate

spiaggia barceloneta luglio stagione Barcellona

L’estate, la stagione ideale se…

Per voi una vacanza a Barcellona è sinonimo di mare, abbronzatura, caldo, cocktail in terrazza e feste indimenticabili? Se la risposta è sì non c’è dubbio: l’estate è la migliore stagione per visitare Barcellona. Le temperature si aggirano attorno ai 30 gradi, il sole brilla, il mare è bello e non c’è momento migliore per approfittare dei bar sulla spiaggia.

E anche se Barcellona è una destinazione scoppiettante tutto l’anno, in estate raggiunge tutto un altro livello. Alcuni locali eccezionali aprono le loro porte solo nella bella stagione, come la discoteca all’aria aperta La Terrazza (all’interno del Poble Espanyol) o la terrazza dell’hotel W. Quest’ultimo, inoltre, organizza serate tute le domeniche d’estate, con una vista mozzafiato sul mare.

Potrete anche approfittare dei numerosi cinema all’aria aperta e del festival Brunch in the park tutte le domeniche pomeriggio. Imperdibile!

L’estate, la stagione da evitare se…

Se volete una vacanza all’insegna di calma e tranquillità e non sopportate la folla e il caldo, vi conviene visitare Barcellona in un altro momento. Sappiate che anche gli hotel costano di più nei mesi estivi perché è il periodo di alta stagione.

Visitare Barcellona in autunno

Barceloneta spiaggia stagione Barcellona

L’autunno, la stagione ideale se…

Settembre e ottobre sono due mesi meno frequentati e meno caldi rispetto a luglio e agosto, è vero. Ma negli ultimi anni ottobre è stato molto soleggiato: erano in tanti a fare il bagno per le vacanze di Ognissanti! Inoltre, il mare è più caldo in autunno che in primavera… .

Il mese di novembre è spesso mite e i turisti sono molto meno numerosi a Barcellona: un vero toccasana per chi ama scoprire la città senza stress.

Un altro vantaggio dell’autunno rispetto all’estate è la differenza nei prezzi degli alloggi, molto più economici a settembre, ottobre e novembre rispetto a luglio e agosto.

L’autunno, la stagione da evitare se…

Settembre e ottobre sono molto soleggiati, ma è anche più probabile che piova rispetto ai mesi estivi. Il tempo è molto variabile e passa dal sole alla pioggia in maniera molto repentina.

Anche per questo motivo ci sono meno feste e attività all’aria aperta rispetto all’estate.

Visitare Barcellona in inverno

barcellona inverno stagione Barcellona

L’inverno, la stagione ideale se…

Se amate la tranquillità e volete scoprire la città senza le ondate di turisti, l’inverno è la stagione che fa per voi. È il periodo di bassa stagione, il che significa che i siti turistici sono meno frequentati e gli alloggi più economici (tranne per il periodo di Natale e Capodanno).

E anche se le temperature sono fresche, il sole è comunque abbastanza caldo durante il giorno. Le temperature medie sono intorno a 13 gradi.

L’inverno, la stagione da evitare se…

Come avrete immaginato, potete dimenticare bagni al mare e abbronzatura. Tuttavia, è comunque piacevole accomodarsi ai tavolini all’aperto, riscaldandosi ai raggi del sole.

Visitare Barcellona in primavera

salt beach club stagione Barcellona

La primavera, la stagione ideale se…

La primavera è la stagione in cui Barcellona ritrova la sua vitalità dopo la pausa invernale. A partire dal mese di aprile, i bar sulla spiaggia aprono i  battenti, i tavolini all’aperto si riempiono e le feste si susseguono. I due festival più importanti di Barcellona, il Primavera Sound e il Sónar, si svolgono proprio in questa stagione. Si sente l’estate che arriva! Però, ancora una volta, i prezzi sono più bassi rispetto a luglio e agosto e i turisti meno numerosi (tranne durante la settimana santa).

La primavera, la stagione da evitare se…

Come in autunno, il tempo è mutevole in primavera: tipici svantaggi delle mezze stagioni! Potrebbe piovere, non ci restate male se dovesse succedere. Sappiate che anche se i prezzi sono più bassi rispetto all’estate, possono aumentare vertiginosamente durante la settimana santa e nel periodo del Primavera Sound e del Sónar.

Allora, avete trovato la stagione ideale per il vostro viaggio a Barcellona? Che ne dite di provarle tutte?

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 3 voto / voti

Loading...

Condividi questa piccola dritta con gli amici!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

A proposito dell'autore

Pauline

Pauline è una letterata curiosa e amante della cucina. Per scrivere i suoi articoli ama scovare i posti più originali e autentici che sedurranno i vostri occhi e le vostre papille. Cosa preferisce a Barcellona? Perdersi nella città antica e inebriarsi con la sua atmosfera magica... o con i profumi dei buoni piatti preparati nelle cucine. Un vero piacere!