Weekend tra arte e musei: la cultura è di casa a Barcellona

Pubblicato da nella categoria Visitare, Weekend, shopping, romantico.... Ultimo aggiornamento il 15 giugno, 2017. 0 commenti

Se amate l'arte, seguiteci per un weekend all'insegna della cultura e dell'arte costellato di scoperte e visite nei musei della città. Pronti? Si p...arte!

weekend arte Fondazione Miró

Se avete un’anima artistica, non vi fermerete un attimo visitando Barcellona! La parte più difficile sarà scegliere tra i molti musei e l’enorme quantità di gallerie d’arte. Per aiutarvi, abbiamo elaborato per voi uno speciale programma per un weekend… a regola d’arte!

Weekend d’arte: un alloggio che calza a pennello

Indipendentemente dal vostro portafoglio potrete soggiornare in un albergo dove l’arte è di casa!

Molti artisti hanno lavorato alla decorazione delle pareti del Christopher’s Inn, ma anche il Generator non è da meno in quanto a colori e buon gusto: ve lo consigliamo! Invece, ciò che più amiamo dell’Hipstel è il suo lato alla moda.

 

generator hotel weekend arte

Vi piace l’autenticità oltre all’aspetto prettamente artistico? Prenotate al Bed & Breakfast La Casa Gran. Saranno i piccoli dettagli e l’arredamento particolare ad affascinarvi!

Una tavolozza di colori tutta da scoprire

Se volete visitare diversi musei, l’Articket può farvi risparmiare. Ma fate attenzione, non sempre è l’idea più conveniente! Consultate il nostro articolo: Articketbcn: il vostro passaporto per l’arte a Barcellona per saperne di più.disegno tavolozza

In ogni caso, ecco il nostro programma per un weekend all’insegna dell’arte!

Opzione nº1: Grandi maestri dell’arte classica e moderna

Sabato: immersione nell’arte catalana

Perché non iniziare con la Fondazione Miró, sulla collina di Montjuïc? È una visita che vale veramente la pena fare, sia per le opere esposte che per l’architettura dell’edificio che le ospita.

Poi, rotta verso il Museo Nationale d’Arte Catalana. La buona notizia è che il sabato l’accesso è gratuito a partire dalle 15! Scoprirete un’immensa collezione d’opere d’arte catalane dal XI al XX secolo!

mnac, weekend arte

Domenica: mostre temporanee e cubismo

Per iniziare la giornata con il piede giusto, scegliete una mostra temporanea tra quelle proposte al CaixaForum, al Palau de la Virreina o al Palau Robert.

  • Il CaixaForum si trova in un’antica fabbrica tessile dall’architettura modernista. L’ingresso alle mostre costa 4 euro, ma è gratuito per i clienti della CaixaBank.
  • Il Palau de la Virreina è un centro dedicato alla fotografia e all’arte visiva in generale. L’ingresso è sempre gratuito.
  • Il Palau Robert ospita belle mostre sempre gratuite.

E per chiudere in bellezza questo weekend ricco di scoperte, il Museo Picasso è a ingresso libero la domenica dalle 15 alle 19. Meglio di così?

Opzione nº2: Arte contemporanea

Se vi interessa di più l’arte contemporanea, ecco un programma che potrebbe fare al caso vostro.

Sabato: grandi musei dedicati alla Street art

Inizio scoppiettante alla scoperta del Museo d’Arte Contemporanea di Barcellona (MACBA per gli amici). Vi sorprenderà sia l’immenso edificio che lo ospita che la varietà delle opere esposte. L’ingresso costa circa 10 euro.

macba expo weekend arte

In seguito, vi invitiamo a perdervi tra le sale delle numerose gallerie d’arte di Barcellona. Ad accesso gratuito, vi permetteranno di respirare a pieni polmoni la vita artistica della Barcellona moderna. Per la lista delle gallerie ad accesso gratuito, consultate il sito artbarcelona.es, nella sezione “galerìas”.

Per finire, terminate la vostra giornata con una visita guidata e gratuita alla scoperta della Street Art et dei graffiti di Barcellona. Super idea risparmio!

street art gotic weekend arte

Domenica: arte, arte e ancora arte!

Per la domenica, abbiamo pensato a farvi visitare un museo, una fondazione e un centro culturale. Un tour molto vario!

Iniziamo con il Museo Europeo d’Arte Moderna (MEAM), situato accanto al Parc de la Ciutadella. L’ingresso costa 9€ (8,55€ acquistandolo su questo sito).

Che ne dite, poi, di partire alla (ri)scoperta dell’artista catalano Antoni Tàpies visitando la fondazione a lui dedicata? L’ingresso costa circa 7 euro.

Per concludere, visto che è domenica, potrete visitare gratuitamente il Centro di Cultura Contemporanea di Barcellona (CCCB) a partire dalle 15. Avanguardismo puro!

Souvenirs-opere d’arte da Barcellona

Si avvicina l’ora di ritornare a casa e sentite già un pizzico di nostalgia del vostro super weekend artistico a Barcellona… . Che ne direste di portare con voi una piccola opera d’arte tipica di Barcellona? Dirigetevi alla Galería Maxó: difficile resistere alle sue tentazioni!

Date il via al vostro weekend!

Quest’articolo ti è piaciuto?

Clicca qui!

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

5,00/5 - 1 voto / voti

Loading...

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Il nostro modulo per commenti memorizza il vostro nome e la vostra email in modo che possiamo rispondere al vostro commento e inviarvi notifiche quando riceve risposte (se avete optato per ricevere le notifiche). I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Responsable: Anakena Internet Services, S.L.
  • Finalità: Gestionare i commenti e inviare notifiche automatiche via email in caso di risposta.
  • Legittimizzazione: Consenso esplicito dell’interessato.
  • Destinatari: I dati non saranno condivisi con terzi, salvo obbligo giuridico o esplicita autorizzazione.
  • Diritti: Diritto di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione, portabilità e diritto all’oblio.

Il nostro modulo di contatto invia il vostro nome, email e altri dati forniti al nostro team di supporto in modo che possiamo rispondere alle vostre richieste o mettervi in contatto con i nostri partner specializzati che forniscono il servizio che cercate. I vostri dati non saranno condivisi o archiviati con terzi (eccetto i partner specializzati) e non saranno aggiunti a nessun elenco. Per ulteriori informazioni, potete leggere la nostra Privacy Policy.

  • Finalità: Supporto e contatto con partner specializzati.

A proposito dell'autore

Pauline

Pauline è una letterata curiosa e amante della cucina. Per scrivere i suoi articoli ama scovare i posti più originali e autentici che sedurranno i vostri occhi e le vostre papille. Cosa preferisce a Barcellona? Perdersi nella città antica e inebriarsi con la sua atmosfera magica... o con i profumi dei buoni piatti preparati nelle cucine. Un vero piacere!